Al di là del corpo

<< Piegato in un corpo dolente non si è mai sentito il ponte prezioso che era, ma lanciava appelli per un mondo da rinnovare, anima ammantata di fede prostrava se stesso per la salvezza dell’umanità. >>

Madre mia, il nostro papa cristiano Giovanni Paolo II° Ti ha sicuramente avvicinata al momento della morte!…

Con un pensiero d’amore lo raggiungo sempre, ma a Te chiedo Madre, al di là di un corpo così martoriato dal male fisico, cosa vedevi Tu?

<< Un’anima missionaria che sapeva completarsi con il linguaggio dell’amore, esodi misteriosi si sono avvicinati a lui che del suo credo ne ha fatto martirio.

Al di là del suo corpo c’era l’amore che, con uno spirito “ritto” in un corpo piegato, mandava gioia con fortezza.

Lui esile figura che ha mondato molti peccatori, sventolando ali di santità in un mondo prosaico e infedele!…

L’innocenza difendeva da valido, prode di Dio esaltava la Croce difendendone la Via… l’umiltà cristiana traspariva dal suo cuore, legato ad una Madre con la quale sempre si tratteneva per affidarMi la sorte del mondo…

Oh libertà crudele, molto spesso piangeva sul Mio cuore! Libertà mal condotta da chi non ha compreso che l’anima è colei che desidera essere libera!

Piegato in un corpo dolente non si è mai sentito il ponte prezioso che era, ma lanciava appelli per un mondo da rinnovare, anima ammantata di fede prostrava se stesso per la salvezza dell’umanità.

Uomo profeta e fedele apostolo che diveniva santo per il mondo intero, ancora sponsorizza il mondo perché sia salvato dalla notte dei silenzi di chi non crede.

Programmatore di santi e di beati, è già negli altari gloriosi di Dio. >>

Scritto il ottobre 26th, 2005 , Categorie: Papa Parole chiave: , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo