La menzogna al peccato

<< l’unica cura e LA VERA SALVEZZA è nell’accettarMi nella COMUNIONE EUCARISTICA, perché solo quella è la riconciliazione che satana non può ostruire >>

Satana si è scelto il suo regno sulla terra ed è per questo che Gesù è venuto nel mondo, percorrendo tutte le nostre paure e tentazioni.

L’uomo che non si mortifica mai è superbo ed è indiziato al male e al peccato, l’uomo bugiardo si adorna di menzogne e non è insignificante al tentatore…

Uniti a Cristo inchiniamoci per dare a Lui uno spirito contrito e pentito, perché solo così possiamo interrogare le nostre coscienze, ammettendo di mentire a noi stessi quando pecchiamo.

In questo a tu per Tu con Gesù chiedo: Signore molto spesso l’uomo pecca in buona fede?

<< Dai serenità a questo ponte Figlia Mia e non testimoniare la tua croce come un masso che non puoi più sorreggere, Gesù unisce la Sua Croce alla vostra, ma non per farvela pesare di più ma per sollevarvela…

Torniamo alla tua domanda, sì, molto spesso l’uomo pecca non sapendo di peccare ma così satana lo raggiunge con più facilità, lo raggira, facendogli vedere e sentire che non sta peccando.

Chi ha una chiamata particolare alla fede è facilitato, ma non per questo non viene tentato anzi, sono quelle le anime che satana predilige, per farle allontanare da Dio >>

Mio Signore, Tu sai cosa mi sta veramente a cuore, so che per Te ciò che conta non è la qualità della fede ma il nostro abbandono a Te, siamo insicuri e fragili e Tu ci inviti a
perseverare ad incontrarTi nella Comunione.

<< l’unica cura e LA VERA SALVEZZA è nell’accettarMi nella COMUNIONE EUCARISTICA, perché solo quella è la riconciliazione che satana non può ostruire >>

Altrimenti?

<< Altrimenti satana vi rigurgita sempre gli stessi pensieri: che a nulla serve quella Comunione, facendovi esplorare solo male per voi e per chi vi vive accanto, è lui che avvilisce la vostra condizione di vita cristiana rendendola lugubre >>

Mio Gesù, quando il male si impossessa così radicalmente nelle nostre buone intenzioni è come se all’improvviso nulla ha più importanza, se non quella sfrenata voglia di
infrangere… ho sperimentato tutto questo e Ti dico che è terribile, ma la cosa peggiore è che non sempre ce ne rendiamo conto, avviene inavvertitamente, è come se tutto venisse cancellato facendoci ritrovare esuli fra gli esuli…

<< Figlia Mia, è perché non c’è né fratellanza né condivisione, ecco perché siete esuli fra gli esuli… la Mia Uguaglianza a voi è servita a unirvi a Dio, cosa che umanamente da soli non potete fare.

L’Angelica Figlia di Sion ha aderito a questo ancoraggio, condividendo la Sua Missione di Madre dell’umanità in Santità e Condivisione con Me, Maternità nella parte più alta che Dio vi ha servito…

Arriviamo al dunque figlia Mia, satana è come un istrice che ama nascondersi nelle vostre membra, ma se siete uniti a Me anche per lui diviene sofferta la lotta, questa deve essere la vostra sfida: COMUNIONE, MITEZZA E COMPASSIONE gli renderanno dura la battaglia e solo allora il suo agire si indebolirà >>

penitenze e digiuni?

<< Tutto contribuirà a far indebolire l’animale, dovete fare questo con determinazione senza mai sentirvi vittoriosi su di lui, e ricordate sempre che siete voi le sue esche >>

è così facile ricadere mio Gesù, è così presente in questo mondo che comincio veramente a temerlo per tutto il male che crea in questi figli!… proteggici Signore e non lasciarci anche se noi lasciamo Te.

<< LE MANI ALZATE VERSO IL CIELO LODANDO DIO E SATANA SI INTIMORIRA’…>>

mio Gesù, ci causa tanti dolori il male e Ti confesso che veramente lo temo perché ora  so che esiste

<< Termina questo messaggio e non far crescere la sua importanza ma sii l’anima che parla al suo Signore e la gioia regnerà nel tuo cuore… >>

Scritto il gennaio 22nd, 2006 , Categorie: Satana Parole chiave: , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo