Madre del dolore... inviata di Dio

<< Solo una Divinità poteva sopportare un simile martirio, la VIA che si è aperta per voi è stata nascosta dai vostri peccati, ma Gesù ritornerà e per Sua Grazia La riaprirà. >>

Le
nostre lacrime sono le Tue lacrime,

le nostre tristezze sono
le Tue tristezze.

 

In ogni madre nasce un figlio Tuo, Tu esisti da sempre nel Dolore,Ti sei mostrata a noi come Madre dilaniata ma donata, nella sofferenza e nell’umile sopportazione…

Indivisibile Madre della Maternità, ci accogli nel Tuo Santo Grembo come accogliesti Gesù Impiagato e Dilaniato per i nostri peccati!…

Madre Pietosa, da Te nasceva il nostro Salvatore!… ancora ci sorreggi come figli snaturati e mai pentiti, ai piedi della Croce sei rimasta per noi, ma sempre come Madre del
Dolore.

Andiamo alla deriva, ma Tu, Maternità Santa e Veritiera, ci avvolgi con il Tuo Sguardo di Preghiera, Cuore del Cuore del nostro Signore!…

<< Che la pace sia con te che ti presenti a Me con devozione, figlia Mia, il traguardo è su quel monte, dove l’anima Mia trafitta fu provata nel dolore e nello strazio dell’Incarnazione, che fu nel Mio Grembo, Figlio e Creatore.

Entrare in quel tempo non si può, dartene visione sarebbe straziarti nell’anima e nel cuore, ciò che arriva a voi è solo un soffio di quel Grande Dolore.

Solo una Divinità poteva sopportare un simile martirio, la VIA che si è aperta per voi è stata nascosta dai vostri peccati, ma Gesù ritornerà e per Sua Grazia La riaprirà.

Avete svalutato la cristianità, la VERITA’ sarà davanti a voi, fatevi santi figli Miei, la vostra libertà ha un sapore amaro, ritornate alla Fonte da veri devoti, perché quando il RISORTO tornerà, la VITA Eterna a voi si mostrerà.

Migliorate le vostre intenzioni, perché molti sono i portatori di mali, lancio appelli ad un mondo guastato da mali virtuali che lincia anime innocenti, un mondo che progetta e inquina a dismisura… in questi tempi di attentati, chi sono i veri attentatori?… l’unico vostro Bene non lo considerate!…

Io continuo a dirvi : fate germogliare nelle vostre case amore e santità, soffro per voi figli Miei, perché so ciò che vi percuoterà, sì Teresa, ciò che vi metterà in ginocchio sarà la sofferenza, il martirio… tanto martirio è per la vostra indigenza nel pregare, nel perdonare e nell’amare. >>

Madre mia, ma il Tuo Cuore Immacolato trionferà! In tutti questi mali c’è la Tua Protezione!…

<< La Mia Protezione Materna vi arriva per Volere di Dio, Eterna è la Sua Misericordia per voi, ma pareti di mutismo sono davanti a voi, l’anticristo è dovunque, tv, internet, tutto maturato da macchine che non danno spazio a niente altro che introversione e solitudine.

Figli Miei, prostratevi davanti a Dio, perché è Lui che vi aprirà le Braccia, Gli basterà che diciate: Padre, ho peccato contro di Te… a queste parole il Suo Cuore sarà una Fiamma  Purificatrice.

Che la Pace sia con voi, in questo tempo di Quaresima sentitevi cristiani veri e che la vostra guida sia sempre la Parola del Vangelo… Gesù ha vinto la morte e la Sua Morte di CROCE è stata per voi: VITA  ETERNA.

Attuate digiuni, penitenze e preghiere, solo così sarete Mio aiuto in quest’Opera di Salvezza…

Ora apri il Libro della Vita e chiediMi sempre AMORE DA DIRE E DA DARE… a tutti i tuoi fratelli. >>

Prima lettera ai Corinzi, 1 – 4, 9 – i doni ricevuti da Dio.

Scritto il marzo 18th, 2007 , Categorie: Profezie, Prova, Ultimi tempi Parole chiave: , , , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo