Dedicato a...

Superiamoci con Amore verso i nostri fratelli che, a volte ignoriamo, ascoltando sempre e solo noi stessi.

I pregiudizi non ci permettono di vederci interiormente, è importante concentrarsi sul bene: cercarlo, individuarlo negli altri, anche per il nostro bene e per saperci confrontare con noi stessi…


Molte volte, pur essendo con gli altri, siamo soli…

soli con i nostri giudizi…
soli
con i nostri vittimismi… nel vedere il male che c’è negli altri…..


Mi voglio regalare una riflessione, per me importante : se crediamo di essere ad Immagine e Somiglianza di Dio, giudicando e non perdonando, è come se lo facessimo nei Suoi confronti…


Superiamoci con Amore
verso i nostri fratelli che, a volte ignoriamo, ascoltando sempre e solo noi stessi.


“Chi è senza peccato scagli la prima pietra”… ricordiamoci queste parole, per non elevarci in superiorità e impariamo ad amare… come?


Comprendendo e meditando con Umiltà… guai se così non fosse, perché saremmo egoisti, orgogliosi e ingiusti.


La Felicità
dovrebbe essere la componente del cristiano, ed è per tutti, se ci sentiamo figli di un solo Dio e quindi fratelli


Ti amo perché non mi ami,

ti penso perché mi ignori…

dico il tuo nome perché

lo voglio impresso

nel mio cuore.

Levarti da lì non posso,

perché ho Fede che

anche tu custodisca con
cura qualcosa di me…

Ti ascolto…

anche se non mi parli,

perché è il mio cuore

che parla di te.

Non farmi stare solo

nei tuoi pensieri,

che distolgono ciò

che di bello il tuo cuore

ha conservato di me.

Non condividiamo i rancori,

ma solo ciò che siamo stati

e che ci siamo dati.

Siamo figli dello stesso Padre,

siamo dono di Dio fra noi,

supera tutto con l’amore,

e sarà l’amore

a superare noi…

Non ti spaventino queste parole,

ma spaventati se hai cancellato

ciò che Dio ci ha donato :

l’averci fatto incontrare…

Non voglio che tu sia solo un ricordo,

ma che tu sia la parte migliore di me,

perché vuol dire

che dentro di noi

qualcosa ancora vive…

Non lasciamolo seppellire

dal risentimento e dal silenzio,

di ciò che non hai

saputo cogliere :

l’Amore mio per te…

Ci vuole coraggio a dire :

tu conti ai miei occhi,

tu sei l’unico ed io ti amo

        (Isaia 43,4)


Voglio ringraziare il Signore

per il dono di quell’unica ala

che ci ha donato :

la mia e la tua….

Per volare insieme

 nell’ebbrezza del vento,

per essere compagni indivisibili

in un salto, verso l’unica Bellezza che tanto attrae.

Non c’è Gioia se non c’è Pace

nel mio e nel tuo cuore…


Dedicato
a chi

non conserva nel cuore

il vero significato di ciò

che Dio ci dona…


Dedicato
a chi si aspetta

tutto dall’altro,

senza pensare come riceve

e come facilmente disperde….


“Tutto è vanità” …

troppo piccoli sono i sentimenti

se non si dice :

ti amo perché non mi ami…

“Ciò che siamo è
il Dono di Dio per noi;

ciò che diventiamo,

è il nostro dono a Dio”

Scritto il gennaio 15th, 2013 , Categorie: Amore, Prossimo Parole chiave: , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo