E' il progresso che non ci permette di cercare Dio?

<< Figlia Mia, sai cosa noto di più ? Quanto vi rimane difficile stare nel nascondimento… il desiderio di apparire è più forte del voler diminuire… >>

Quale ardente cristiano non si interroga?

Io lo faccio spesso, interrogo “chi di dovere”, ma le risposte sono sempre contrastanti fra loro, allora oso rivolgermi al Cielo…

E’ per lo spiraglio che per me si è aperto, che chiedo, alla nostra amata Madre, con tanto timore di osare troppo e, spero, con umiltà : cosa si aspetta Dio da chi si crede cristiano osservante?


Maria dice 

<< Dio vi mostra come incontrare Cristo attraverso i sofferenti e i poveri, quei poveri che spesso vi fanno interrogare, sono loro che dovete ringraziare, perché in loro dovreste riconoscere Cristo… >>


Madre mia, spesso mi interrogo sul cristiano praticante, ma non riesco a trovare risposte…

<< Figlia Mia, il primo dovere è sapersi trovare come veri cristiani…  Tu Mi chiedi spesso a cosa Mi servi… Mi servo di te, perché molte sono le coscienze che si devono interrogare e prostrare, per come esercitano la loro cristianità… >>


Molti si dichiarano atei, eppure ci dovrebbero essere di esempio, per tanti motivi che non scrivo, ma che Tu sai…

<< Ci sono atei che non ammettono il mistero e, proprio per questo, non conoscono l’Amore di Dio ma, di così tanto ateismo, siete responsabili anche voi, perché testimoniate una Fede altisonante con una pratica molto carente…

Essere Cristiani vuol dire essere umili e miti, l’Umiltà che non si deve vedere ma sentire, la Mitezza insieme alla Saggezza deve essere d’esempio ma, molti, non trovando questo, preferiscono dichiararsi atei… >>


Madre Mia, a volte, penso che dalla Fede cerchiamo dei resoconti e questo mi mette a disagio nei Tuoi confronti, perché non desidero approfittarne ma solo imparare… avrei molto da chiedere, ma spesso non riesco ad esternare le mie paure e i dubbi mi fermano…

<< Io sono il vostro punto d’incontro, ma non sempre sono nei vostri cuori… A volte vi estraniate da Me, per voler mostrare agli altri la vostra posizione, anche così state cercando dei resoconti…

Figlia Mia, sai cosa noto di più ? Quanto vi rimane difficile stare nel nascondimento… il desiderio di apparire è più forte del voler diminuire… >>


Cosa intendi per diminuire?

<< Siete così legati alla vostra materia, che non vi fa diminuire nella vostra umanità, ma fate diminuire lo Spirito, che si accende con l’Umiltà e la Mitezza, virtù che fanno trasparire un’Interiorità Sana e Santa…

Questa è la Suprema e Matura Fede… se non imparate ad amare il Silenzio, non potete riconoscere la Voce di Dio…

A volte il Silenzio mostra più di molte parole, ciò che traspare di più è un’Interiorità Semplice e Pura, tutto il resto è far alloggiare lo Spirito con la materia : chiedetevi, è possibile? >>

“Se anche i figli d’Israele fossero tanto numerosi

quanto i grani della sabbia del mare,

solo un piccolo resto sarà salvato”  (Isaia)

E’ difficile conoscere i nostri limiti, ma è più difficile riconoscerli…


Come possiamo progredire spiritualmente in un mondo così pieno di frastuono?


Facendo nostri questi interrogativi che la Vergine Maria ci invita a fare nella nostra quotidianità…

Scritto il gennaio 16th, 2013 , Categorie: Cristiano, Fede Parole chiave: , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo