Parlami di Gesù, Madre mia!

<< Il Mio Signore M’invita a continuare nel Suo Nome, per portare a voi della terra questa Incommensurabile Opera di Salvezza, fatta da gentili gemiti di arcane creature, che popolano il Suo Regno... >>

Parlami di Gesù, Madre mia!…

<< E’ la Vetta dove arde l’Innocenza Divina…
Gesù è Mio Figlio e Mio Padre ed E’ Colui che transita il Creato…
E’ la Colonna Sacra che vi sorregge…
E’ la Visione che occhio umano non saprebbe sorreggere…
Nessun orecchio per quanto proteso può udire e, se pure potesse, ridurrebbe la Soavità dell’Ornamento…
Si fa Celestiale la Sua Figura…
Quando ama si fonde nel tutto…
Suoni e canti annunciano la Sua Unione con il Padre e, nel creato, scorre un anelito di canti angelici che, al Suo passaggio, si chinano in una sinfonia di lode…
Io, con gli Angeli e i Santi, condivido questo “plenilunio” di Vita Eterna, anche Io Mi piego al Suo Passaggio e mi inginocchio ai Suoi piedi, per farmi contagiare dal Suo
Amore e donarLo a voi della terra.

Dio mi mette in seno un roveto ardente, fatto di Carità, ed Io nel farMi carico di Suo Amore Mi devo sorreggere agli Angeli e sento aumentare la sinfonia del creato che Lo
adora incantato.

Il Mio Signore M’invita a continuare nel Suo Nome, per portare a voi della terra questa Incommensurabile Opera di Salvezza, fatta da gentili gemiti di arcane creature, che
popolano il Suo Regno…

Gesù è la Colonna che diviene Forza da dare a voi…
Non c’è divisione tra il Padre e Cristo, tutto in un unico alito della Divina Volontà.
Padre e Figlio in un Unico Spirito formano la Trinità Santissima, che, in un continuo amen, si fa Comunione…
Figlia Mia, questo è solo un piccolo assaggio di ciò che è il Paradiso, dove Gesù si espande tra Cielo e terra e, in questo mondo traviato, si è Immolato per amorosa richiesta
del Padre…

Dio non è adirato, ma addolorato, per la troppa ostinatezza  delle Sue creature, che non sanno e non vogliono sapere che sono parte della Sua Scintilla che mai s’annulla…
Ecco come Mi preparo a scendere sulla terra : prendo corpo  quando Sono sotto il Cielo… per opera del Soprannaturale Mi carico di Spirito Santo che Mi illumina del Suo Soffio Divino.
Mi sentirei persa in questa vostra umanità, se non fossi carica dell’Unico Amore Trinitario!
PosarMi sulla terra è per Me dolore, ma anche Gioia quando trovo Amore, Accoglienza e Preghiera…
Gesù è in mezzo a voi… è con voi… e dimora dove c’è emarginazione e sofferenza, ed è così con tutti, credenti e non…
AccoglieteLo come accogliete Me, Io esisto perché Lui si è degnato di scegliere il Mio grembo, ma è in Lui che dovete riporre la Speranza per la Vita Eterna.

Io sono la Mediatrice che intercede… carico la Mia sporta di tutti i vostri dolori e li consegno al Mio Signore.
Soffro perché pochi sono quelli che chiedono la Conversione, pochi coloro che perseverano nella Preghiera…
Figlia Mia, ricorda che è sempre Dio che decide, ma vi prego, fatevi contriti e umili nel chiedere…
Io passo e vi benedico, ma ricordate che le Mie Mani sono state prima benedette da Dio.
Figlia Mia, la Misericordia va incentivata con opere d’Amore, perché senza l’Amore a nulla serva l’azione.
Maternamente vi benedico con un solo Nome : Dio Padre unito al Suo Cristo Gesù amen. >>

Scritto il novembre 10th, 2013 , Categorie: Cristo, Dio, Gesù, Spirito Santo, Trinità Parole chiave: , , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

COMMENTI
    ruggero commented

    Credere significa avere necessariamente FEDE. GRAZIE PADRE MA TI PREGO AIUTACI AD AIUTARTI CON AMORE perchè l’AMORE è il VERO SEGRETO DELLA e PER LA SALVEZZA dell’UMANITA’. AMEN

    Rispondi
    16 novembre 2013 at 15:23

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo