Fratellanza

Se non c’è amore, siamo dei massoni che non aiutano a crescere nell’amore e nella fiducia quei fratelli che non sono altro che : un Prodotto di Dio…

Sentimento duraturo nel reciproco affetto naturale e spirituale.

C’è un desiderio intimo nel cuore di molti, di sentirsi accolti  e compresi da quella che dovrebbe chiamarsi : FAMIGLIA UNIVERSALE, quella che dovrebbe chiamarsi  : MUTUO SOCCORSO…


Davanti a questa parola dobbiamo sentircipoveri microbi, quando ci sentiamo superiori ai nostri fratelli.

I prodigi dell’amore sono in queste parole : FRATELLANZA NON INDIVIDUALE, MA CON TUTTI…

La parola fratello dovrebbe essere una garanzia per ognuno di noi, non nell’orgoglio e nella superbia !

Se non c’è amore, siamo dei massoni che non aiutano a crescere nell’amore e nella fiducia quei fratelli che non sono altro che : un Prodotto di Dio…
Ci vuole UGUAGLIANZA!….
ma qui, siamo sempre trafelati nel volerci sentire superiori….al di sopra di quei poveri che vorremmo domare, a volte costringendoli ad ascoltare
sempre e solo la nostra “superiorità”…


Non ascoltare gli altri non è amare, ed è così che quella famiglia universale cristiana diventa un tribunale…

Non è un inquisire quello che sto dicendo, ma solo un esaminarsi interiormente; mi faccio domande e mi rispondo con pace, colpendomi in ciò che non riesco a far crescere o comprendere.

Se non c’è Fratellanza non c’è Comunione con Dio e se non c’è Uguaglianza, siamo fratellastri…
Allora, quale mano ci protegge?

Chi fa un vero cammino insieme a Gesù e Maria, si deve per forza interrogare e non premiarsi da solo…
Solo Gesù ci può salvare dalla superbia spirituale…
solo da poveri possiamo esserci di aiuto, sentendoci poveri davanti ai poveri…

Poveri davanti al Giudizio Divino lo saremo veramente, quando ci toglieremo quel turbante che non emana luce, ma solo un incompiuto sentimento di Uguaglianza e Fratellanza.
In questo periodo di Quaresima, prepariamoci un programma da veri penitenti, non comprometteremo niente, ma daremo pace e gioia
al nostro spirito, guardandoci dal basso…
solo così saremo compresi dal nostro Signore.


BUONA QUARESIMA DI FRATELLANZA, UGUAGLIANZA E UMILTA’.       

Scritto il febbraio 18th, 2015 , Categorie: Fratellanza, Quaresima Parole chiave: , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo