Riflessione messaggio: Dio rigoroso e attento

<< State indietreggiando, è la storia che si ripete >>

Sollecitata da un lettore del sito, con l’aiuto dello Spirito Santo, riporto una riflessione sul messaggio sopracitato.
Il Signore vuol farci capire che non tutti hanno chiaro quello che sta succedendo e che, in questa ondata senza precedenti, dobbiamo prenderci le nostre responsabilità…
E’ la storia che rivive…

Chiedo a Dio : “cos’è l’uomo perché te ne curi “?
Da sempre nell’uomo predomina la potenza e l’orgoglio, senza mai soffermarsi sul come corrisponde…
Corrispondiamo come onnipotenti, come se Dio non esistesse, se fossimo più attenti alle profezie, forse capiremmo un po’ di più…
Le redini della Creazione le ha volute prendere in mano l’uomo, che sfrutta la vita dei più deboli e dei più poveri…
Le logiche umane di certi potenti a cosa ci portano? Ad essere fratricidi e da chi si è guidati se non dal male?

“State indietreggiando, è la storia che si ripete“

dice il Signore e, secondo me, questa è la chiave di lettura.

L’esodo che Mosè guidò attraverso il Mar Rosso è molto simile a questa nostra epoca…
Questi esodi, dice il Signore, sono il quadro desolante di ciò che stiamo vivendo e vedendo, ed è sparito il buon senso…
L’uomo incolpa e giudica, ma quel Dio che giustifica, ci vuole insegnare che senza la Compassione e la Comprensione, non siamo e non saremo
sulla retta via, perché non produciamo Amore.

Tutto ciò che Dio permette, lo fa per smuoverci alla Pietà, ma noi, i cosiddetti credenti, siamo forti solo in ciò che vogliamo credere.
Dio vuole la nostra Salvezza e l’uomo di ogni razza e religione, anche quelli che pregano Allah, è sempre e comunque parte della Sua Scintilla Divina.
Questa disuguaglianza ci rende come menomati, in un mondo ormai al massacro per la crudeltà dell’uomo e, in questi tempi, stanno riecheggiando tutti i profeti di una volta…

La sintesi è stata : Condivisione con il Signore…

Scritto il ottobre 2nd, 2015 , Categorie: Esodo, Umanità Parole chiave: , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo