Ciò che produce il perdono

<< Senza il Perdono non compiacete Dio, né la vostra vita futura, la Vita Eterna non è subalterna a voi…la mancanza di Perdono rende attonita l’anima. >>

E’ tema importante…
Oh Signore, non trascurare ciò che Ti arriva da un cuore ferito, che desidera trovare riposo sul Tuo Cuore trafitto per
Amore!…

Tu, che hai perdonato nell’ultimo respiro un’umanità che sempre Ti ha ferito, cosa produce il PERDONO?
<< Figlia Mia, ciò che produce il Perdono deve venire dal cuore, è un riflesso rigoglioso del Mio Amore per voi…
Il Perdono è il Bene più prezioso per la vostra anima, è il cuore che deve perdonare, non solo le labbra…
Sul Perdono avete ricevuto molto, i messaggi del sito sono completi perché sono curati da Me e meritano di essere contemplati…

Non siate plateali nel commentare ciò che Dio vi chiede di avere nel cuore, siate uniti a Me nel corrispondere, il Perdono non si deve recitare, ma compiere come atto dovuto verso CHI del PERDONO ne ha fatto:
PASSIONE E SOPPORTAZIONE, fino ad andare in Croce.

Il Perdono non manipola…
Il Perdono cura l’anima e il corpo…
Il Perdono non subisce ma aspetta…     
Il Perdono non tarda a farsi ricevere…
Il Perdono viene dalla dolce Comprensione verso chi vi ferisce…
Il Perdono è il Fiore più bello, non sciupatelo… Io sulla Croce l’ho reso sublime…
Il Perdono produce certezze per la Gloria di Dio…
Senza il Perdono non compiacete Dio, né la vostra vita futura, la Vita Eterna non è subalterna a voi…
la mancanza di Perdono rende attonita l’anima.

Non siate incuranti su questo tema, la vostra salute umana dipende anche dal Perdono, quella spirituale dai vostri legami con il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo.
Figli Miei, credeteMi, tutto il mondo si regge sul Perdono, chiudendovi al Perdono, fate produrre il male, non vi resta altro che vedere quanto questo vostro mondo non vi dà più gioia, ma solo insicurezze…
La mancanza di Perdono non vi fa rinvigorire nell’anima e nello spirito e rende tragico il vostro passaggio verso l’Eternità… >>
A volte ci vuole coraggio nell’affrontare certi temi, non voglio spronare nessuno, ma voglio proteggermi dal non farlo,
sarei un’eretica se non lo commentassi con voi, amici del sito.

E’ un tema forte e può essere personale per molti…mi chiedo: quanta chiarezza facciamo dentro di noi?
Prendersi cura di questi messaggi non è facile e, a volte, per me è un supplizio aiutare a commentarli…
Ho la consapevolezza e la certezza di quello che riporto, visto che non è alla mia portata…
La scelta di credere è di chi legge questi messaggi che non posso tenere solo per me, meritano di essere contemplati e commentati ma, con umiltà e rispetto verso Chi ce li manda a dire, ma questo non mi solleva dai miei timori del potermi trovare ad affrontare questi temi.
Mi rendo conto che molti diranno che non è facile, infatti non lo è ma, se a dirlo è Gesù, io temo ancora di più per come e quanto perdono…
Spesso la Madre mi dice: sei nel mondo figlia Mia, allora mi sento compresa e amata e, per sintetizzare, non voglio farmi degli alibi, ma proteggere e rispettare questi messaggi, che Gesù fa scorrere attraverso la mia penna per proteggerci.

A chi poco crede voglio dire che, questi messaggi sono protetti da tanta Preghiera e da una guida spirituale, all’altezza
di questo compito…

Scritto il febbraio 6th, 2018 , Categorie: Perdono Parole chiave: , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo