Questo Natale così usurpato!

print

Questo Natale così usurpato

<< Natale per voi vuol dire dare e ricevere… e per ME cosa resta? Stanchezza e scontentezza…giorni di festa per un presepe lasciato solo… >>

Nulla ci dà più certezze, parlami Tu, Gesù…
<< Il prossimo da amare, rispondo IO… >>
Cosa vuol dire?
<< Cosa ricevete voi dal Natale? Neanche per voi il Natale é Santo e sai perché?
Non lo rendete credibile, le vostre soste sono per regalare e regalarvi ciò che vi fa vivere e sentire “la festa” …
Natale per voi vuol dire dare e ricevere… e per ME cosa resta?
Stanchezza e scontentezza… giorni di festa per un presepe lasciato solo…
Figlia Mia, quanto MI emarginate dalla vostra vita lo sapete: tavole imbandite, saporite che non  trasmettono altro che privilegi e protestate se non sono sufficientemente abbondanti…
QUESTO NON E’ IL MIO NATALE… >>
Mio Gesù, quanto è vero tutto questo! siamo noi, i veri poveri del presepe! …
<< Professate, senza essere in sintonia nella Pace e nella Gioia, ma solo di ciò che ricevete come dono…fuggite da questi desideri perché i veri festeggiati siete sempre e solo voi… >>
C’è tanto bisogno di cuori nuovi che siano raggiunti dal desiderio di ricevere TE, per una Santa Festa insieme a TE…
Che regalo vorresti Signore?
<< Ricevervi in TANTA CARITA’ E SANTA COMUNIONE… QUESTO E’ UN DONO A ME GRADITO…
Figli Miei, non posso che dirvi: AMATEVI COME IO HO AMATO VOI…AMEN… >>