Salvaci dalla fede ipocrita

<< Sì, figli Miei, portare la Pace vuol dire prendersi cura dei poveri e dei sofferenti… >>

Messaggio di Maria del 30 Dicembre 2019

D
ice la Regina della Pace:

“Sono con voi per guidarvi in questo cammino di Salvezza”  (Medjugorie)

La Via della Salvezza è impegnativa e perché no, anche sofferenza.
Fratelli in Cristo, svegliamoci dal sonno che ci fa perdere, non voglio essere ipocrita facendo finta di avere una grande fede, pur ricevendo messaggi dal Cielo.
La mia fede non è perfetta, ma molto carente per ciò che la fede dovrebbe produrre, il mio desiderio è di produrre molto di più, ma c’è il mondo fra noi ed io voglio un tempo senza i doveri che il mondo mi mostra.
Il mio primo dovere è testimoniare che la Via, la Verità e la Vita ci aspetta tutti i giorni e tutti i momenti; tutte le nostre corse a cercare di star bene nel mondo, infangano la nostra fede e rallentano il nostro cammino di Salvezza.
Affrontare questo tema è per me difficile: prima di tutto, devo essere severa con me stessa e la mia coscienza non sempre me lo permette, ma ci lavoro…ed è una piccola crocefissione.
Chiedo alla nostra Madre del Cielo; aiutaci nel cammino di Salvezza…

<< Risolvi tutto con l’amore, figlia Mia, il restarvi accanto è per Me prezioso, Mi presento a voi come una Madre
premurosa e apprensiva e ciò che vi chiedo è il sapervi riconoscere poveri figli…

Poveri, sì, perché vi faccio notare quanto poco vi prendete cura di ciò che vi vengo a dire… e, ciò che ne recepite, non fa cambiare la vostra condotta.
Figli Miei, essere Miei devoti non basta, fate novene? ma se non siete portatori di pace, rattristate il Cuore di Gesù.
Sì, figli Miei, portare la Pace vuol dire prendersi cura dei poveri e dei sofferenti…
Oh, quante verità vedrete nascere! quanti supplizi e inganni avete seminato in tanti fratelli, per non esservi
saputi confrontare con chi aveva bisogno della Speranza del Cielo.

Eccomi, Io Sono sempre la Serva del Signore e resto fedele alla Sua Promessa di Salvezza per i Suoi figli, non fatevi bocciare!
Un anno tragico è passato, pregate per il prossimo perché satana è furioso e il non crederlo vi fa essere
prigionieri del mondo…

Figli Miei, dovrete sopportare tanto ancora, edificate la vostra fede facendovi promotori di Comprensione verso chi ne ha bisogno, e cammineremo insieme verso la Salvezza.
Dio benedice ogni vostra buona intenzione, vi benedico a Mani Aperte fra il Cielo e la terra, amen. >>

Salvami, Signore,

dalla presunzione di sapere tutto.
Toccami il cuore e rendimi trasparente la vita,
perché le parole, quando veicolano la Tua,
non suonino false sulle mie labbra   ( Don Tonino Bello)

Scritto il dicembre 31st, 2019 , Categorie: Fede, Maria, Povertà Parole chiave: , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

COMMENTI
    Ruggero Caroleo commented

    Madre mia… Madre Celeste nostra guida sulla strada del mondo conducici nella giusta Via Verità e Vita e fortificaci nel Vero Amore fraterno per superare le difficolta che questo mondo ci pone nel nostro cammino…
    Grazie Madre Celeste Maria Santissima per le tue premure che hai costantemente per noi e per il mondo intero.
    Ave Maria.

    Rispondi
    1 gennaio 2020 at 12:27

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo