Gioire nell'amore di Gesù

<< LA CROCE comparirà nel mondo, ma il lugubre strumento che l’uomo usa, non gli consentirà di alzare il capo, perso com’è a capovolgersi per la cura di uno “SCARAFAGGIO“ incollato nelle sue mani… >>

<< Fidati Teresa, la tua condizione, a volte incerta, non Mi fa condividere con te il tempo donato, dividi con Me la fame d’amore che ho per l’umanità, i legami che l’uomo ha con il mondo, lo costringono ad aumentare la cupidigia, che gli fa azzerare la vera ricerca della fede, che gli servirà in questo tempo che dovrebbe essere di devozione per una sola finalità: la fedeltà a un solo Dio che lasciano indietreggiare, per seguire fiumi di parole che rendono insensibili (le chat).
Riservati sempre e solo per Me, la tua corona Mi arriva contemplata da Maria, levati e rendi Teresa, LA CROCE comparirà nel mondo, ma il lugubre strumento che l’uomo usa, non gli consentirà di alzare il capo, perso com’è a capovolgersi per la cura di uno “SCARAFAGGIO“ incollato nelle sue mani…
Leggi tutto »

Scritto il ottobre 10th, 2017 , Categorie: Gesù, Tentazione, Umanità Parole chiave: , ,
Gesù aiutaci

<< Ora trattieni il respiro per ciò che ti dirò: MI sto avvicinando sempre di più… Sono pochi i cristiani che incontrerò, ma il Mio transito convertirà all’istante… >>

Oggi il cristiano è incerto, non ci riconosciamo come tali, siamo coperti di alibi…
Mi chiedo: cosa faremmo in una situazione come ai primi tempi dei martiri cristiani?…

<< Comprendo la tua difficoltà, comprendo come siete cresciuti, è tanto il peso che dovreste sopportare!
Se tu sapessi quanto è speciale questa domanda!…
Ora trattieni il respiro per ciò che ti dirò: MI sto avvicinando sempre di più…
Sono pochi i cristiani che incontrerò, ma il Mio transito convertirà all’istante…

Figlia Mia, tu leggi molto poco, perché solo in ciò che ricevi sei istruita, Mi hai preceduto con il passo del Vangelo, Io sapevo quanto contavi su ciò che avresti ricevuto! >>

Tu sai, mio Gesù, mi prostro al Tuo Amore, il mio cuore scoppia di amore e proprio in questo momento Ti chiedo ancora: Gesù aiutaci!
Leggi tutto »

Scritto il aprile 3rd, 2017 , Categorie: Gesù, Ritorno di Gesù Parole chiave: , ,
Per Te Gesù mio dono

<< Quante comari e compari vedo, che cercano di spiegare Me senza mettere in pratica la Comprensione, a loro voglio dire che la Comunione con Me la faranno da insignificanti e che le loro recite li faranno entrare a carponi; attivate la Comprensione e berrete nel Mio Calice da composti. >>

<< Chi è il più importante? >> Matteo 18, 1-5
Mi abbandono perché Ti desidero… ho aperto il Libro della Vita e davanti ai miei occhi è rimbalzata questa domanda e anche io Ti chiedo ma non per me : chi è il più importante?
<< Là, sulla porta del Cielo è celata la coppa del Mio Calice, quando la supererete, IO ve la mostrerò per invitarvi a bere e ancora vi dirò :
bevetene tutti…

Tutti sono invitati alla Mia Cena, Io non cerco chi ne è degno, conosco ogni pecora e quella che ha lasciato il mio gregge, abbandonando la Mia protezione per seguire il mondo, IO la metterò al Mio fianco destro e gli comunicherò tutto il Mio Amore e ti assicuro che gioirà, perché comprenderà che IO sono il Perdono che si è donato e ancora si dona…
Procedi Teresa, ti concedo ancora una domanda >>
Leggi tutto »

Scritto il novembre 10th, 2016 , Categorie: Aldilà, Croce, Gesù, Misericordia Parole chiave: , , , , , , , , ,
innamorarsi di Gesù

<< Quando Mi chiamate in causa, fatelo con il cuore e non con la testa, siate caritatevoli nel giudicare, risparmiate i vostri giudizi e offrite a Dio quelli degli altri perché, il più delle volte, giudicando gli altri, colpite voi stessi… >>

In questo primo messaggio del 2014, scelgo ancora Te Signore, solo e sempre Te, il mio primo pensiero è ancorato a Te…

“Le anime dei giusti sono nelle mani di Dio,nessun
tormento le toccherà “  Sapienza 3, 1

<< Disponiti con cuore sincero perché sia puro nell’accogliere Me.
I miei primi consigli per questo anno appena iniziato, siano perdutamente innamorati della Fede in Cristo, liberatevi di voi stessi, siate ricolmi di solo Amore e siate attenti solo alla Salvezza.
Quando Mi chiamate in causa, fatelo con il cuore e non con la testa, siate caritatevoli nel giudicare, risparmiate i vostri giudizi e offrite a Dio quelli degli altri perché, il più delle volte, giudicando gli altri, colpite voi stessi…
Qui la parola appropriata è: siate dei veri timorati di Dio.
Leggi tutto »

Scritto il gennaio 1st, 2014 , Categorie: Conversione, Gesù, Salvezza Eterna Parole chiave: , , ,
Parlami di Gesù, Madre mia!

<< Il Mio Signore M’invita a continuare nel Suo Nome, per portare a voi della terra questa Incommensurabile Opera di Salvezza, fatta da gentili gemiti di arcane creature, che popolano il Suo Regno... >>

Parlami di Gesù, Madre mia!…

<< E’ la Vetta dove arde l’Innocenza Divina…
Gesù è Mio Figlio e Mio Padre ed E’ Colui che transita il Creato…
E’ la Colonna Sacra che vi sorregge…
E’ la Visione che occhio umano non saprebbe sorreggere…
Nessun orecchio per quanto proteso può udire e, se pure potesse, ridurrebbe la Soavità dell’Ornamento…
Si fa Celestiale la Sua Figura…
Quando ama si fonde nel tutto…
Suoni e canti annunciano la Sua Unione con il Padre e, nel creato, scorre un anelito di canti angelici che, al Suo passaggio, si chinano in una sinfonia di lode…
Leggi tutto »

Scritto il novembre 10th, 2013 , Categorie: Cristo, Dio, Gesù, Spirito Santo, Trinità Parole chiave: , , , , , , ,

Considerazioni con Gesù

<< Chiediti : perché Dio ha messo la Conoscenza nei poveri di spirito? perché dona amicizia ai poveri e ai miseri? Perché non Mi studiano e, fra mille tormenti e dubbi, Mi implorano per essere illuminati dalla Verità, che è nella Mano della Sapienza Divina. >>

Ti offro o Signore i momenti nei quali avverto l’impressione di essere abbandonata…

Fa in modo, o Signore, che io possa sentirmi felice solo con Te.

Oh Signore, a Te affido ogni cosa che mi riguarda, fa che io sia una sola cosa con Te.
Pochi giorni fa davanti al Tabernacolo mi hai detto : “mortificati per dare Amore a Me, mortificati per il Mio gregge che non ha più pastori”

Mi devo mortificare per il timore di non poter comprendere sempre la Tua Parola?

<< Figlia Mia, in questo esilio terreno tu prendi amarezze e dolcezze, le amarezze te le porta la mente quando prende dal mondo miserie e tentazioni, le dolcezze sono nella cura che Io Mi prendo di te, Io Solo so quanto temi ciò che riporti…

Sul Monte Mi sono riproposto di portarti insieme a Me, e insieme a Me sopporterai per essere premiata e andare verso la Vita Eterna, ricordati ciò che Mi hai chiesto e anche di come Io mantengo le promesse.

Leggi tutto »

Scritto il marzo 31st, 2010 , Categorie: Accettazione, Croce, Gesù Parole chiave: , , , , ,
Fai finta di non avermi incontrato se...

Fai finta di non averMi incontrato, se: intralci la libertà degli altri...

Fai finta di non averMi incontrato, se:

non hai pensieri desiderosi di amare…


Fai finta di non averMi incontrato, se:

non hai chiaro nel cuore cosa ti induce ad amare…


Fai finta di non averMi incontrato, se:

non vedi chi ti tende la mano…

Leggi tutto »

Scritto il gennaio 11th, 2010 , Categorie: Gesù Parole chiave: , , ,

Gesù il perduto...

Dio non ha mai detto: disdico tutto, ma ha mantenuto la Sua Promessa di Salvezza per l’umanità…

Andiamo a cercare Gesù che si E’ perso nel cercare cuori aperti…

E’ stanco e maciullato dai colpi che ancora oggi Gli infliggono.

Entriamo nelle ferite di Cristo e curiamocene…

Lui è sempre là sulla Croce, e lì si E’ fatto Tempio per chi Lo adora come suo Salvatore.

Nel quarto mistero doloroso, Gesù si fa carico della Croce e piange per Gerusalemme… quale volo fa il mio cuore nel pensare a quella scena!…

LUI… Unica Fortezza della vera dottrina cattolica!

LUI… che ha onorato il mondo con L’ACCETTAZIONE per ciò che Dio Padre fece, immolandoLo come Povero Agnello per noi!… 

Leggi tutto »

Scritto il gennaio 10th, 2010 , Categorie: Gesù Parole chiave: , ,

Caro Don Gesù...

<< Ci sono numerose riceventi che voi mandate al rogo con i vostri giudizi umani… scendete dalle vostre loggie, da dove contate solo il numero dei presenti, ma cercateMi in mezzo a loro… sono all’ultima fila e mormoro ai loro cuori: venite a Me, voi tutti che siete stanchi e affaticati… >>

È la seconda volta che Ti scrivo con questo appellativo, so che solo Tu mi puoi capire, non so che credente sono, ma so che Ti amo…

Scrivo per far capire a tanti consacrati che veramente Tu vieni in mezzo a noi, non a correggere il Vangelo, ma a rinnovarlo con il Tuo approfondimento.

Del resto non Sei Tu che hai detto: << VERRA’ LO SPIRITO SANTO E VI RIVELERA’ LA VERITA’ TUTTA INTERA? >>

Sono molti coloro che ricevono i Tuoi messaggi, Tu hai detto :
” li riconoscerete dai frutti e se quei frutti ci sono, con conversioni, ritorno all’Eucarestia e controllo su loro stessi per ciò che è peccato “, in che modo ci si relaziona con Te?

Leggi tutto »

Scritto il ottobre 17th, 2008 , Categorie: Chiesa, Gesù, Prete Parole chiave: , , , , , , , , ,
Il "codice Da Vinci"

<< IO SONO IL VOSTRO SALVATORE. Questo, solo questo è ciò che dovete considerare, e Chi è chiamato in causa è Colui che vi ha permesso di vivere dopo la morte. >>

Lui, Gesù Cristo esente dal peccato, è apparso per togliere i peccati del mondo.
Continuano ad insultarti Signore, giudicano senza sapere e si sintonizzano solo sulle loro fantasie, portando l’uomo di poca fede a sintetizzare su calunnie e falsità.

Il CODICE DA VINCI…

Intere generazioni hanno studiato i VANGELI…

La Tua vita e la Tua morte rientrano sempre di più nella curiosità dell’uomo che, come povero cristiano, estorce il falso dalla storia.

Torna a farsi sempre più buio nel mondo con considerazioni false e congiure su di Te che sei il Figlio di Dio. Sono dittatori e materialisti golosi solo di gloria che infangano il sacro.

Gesù dice:

Leggi tutto »

Scritto il dicembre 11th, 2005 , Categorie: Gesù Parole chiave: , , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo