Natale 2011

<< Perdonate, perché solo perdonando, si festeggia Gesù…. Comprendete, perché comprendendo, sarete invitati alla festa di Gesù… Donate, perché donando, sarete dono di Dio per tutti. >>

Si avvicina il S. Natale, lo vivo con angoscia, pensando e vedendo quante corse affannose per ricolmarci lo stomaco di cibo, le tavole divengono altari addobbati di prelibatezze… è Natale, dobbiamo rispettare la tradizione!…


Eppure tutti ne escono sazi e delusi, ma nulla cambia, a pochi si addolcisce il cuore pensando a Chi è venuto come Salvatore.

Mi soffermo pensando a Maria, la nostra S. Madre, così presente nel mondo… mi accosto a Te, Dolce Madre, e mi temo per quello che vorrei chiederTi, ma soprattutto mi vergogno nel dirti quanto subisco queste festività e che povera cristiana mi sento nel dirTi questo!

Leggi tutto »

Scritto il dicembre 13th, 2011 , Categorie: Natale Parole chiave: , , , , , , ,

Novembre 2009

<< Io compatisco chi dice di non credere, ma non compatisco chi non si osserva come credente cristiano… >>

In tutto questo rumore sulla Croce, l’Unico a far silenzio Sei ancora Tu Gesù!…

Come un tempo fosti giudicato e Tu povero agnello, in silenzio hai subito!…

Negano la Croce ? Ti hanno ancora rinnegato e crocifisso, chi veglia quella Croce che molti indispettisce?

Oggi mi sento più povera che mai, Tu mi parli ed io non posso far nulla se non riportare quello che dici… sento che la mia fatica nell’accoglierTi è in croce insieme a Te…

Tu che Ti servi dei miseri per parlare, come posso descriverTi? come si può parlare a tutti questi “autistici“ nell’anima ?

Eccomi, ancora una volta, Ti chiedo : rispondimi Signore…

Leggi tutto »

Scritto il novembre 16th, 2009 , Categorie: Croce Parole chiave: , , , , ,

Gli atei nella società di oggi

Voi sapete che anche nei praticanti ci sono tanti atei? Sono quelli che non si sporgono mai e si credono in un cammino di fede.

Fratelli in Cristo, troppi atei ci sono in questa società di oggi e la cosa più triste è che sono fieri di esserlo.

Essere lontani da Dio, non vuol dire essere senza Dio, se il codice genetico è scritto nei Cieli, è perché Dio ci vede come prodigi Suoi.

Il desiderio di Dio è quello di vederci tutti uniti, ma noi ci detestiamo come parte del male e non come figli di Dio.

A voi che siete la continuità di Cristo voglio raccomandare le molte creature che si sono perse perché non hanno avuto esempi di come si comporta un cristiano.

Sono immersi in questi tempi dove non c’è altro che virtualismo, e non cercano mai la protezione Divina, sono armeggiati di tecnologia e lanciano continuamente maledizioni a chi leva loro il materialismo.

Leggi tutto »

Scritto il novembre 16th, 2008 , Categorie: Ateismo Parole chiave: , , , , ,

Papa Cristiano

PAPA CRISTIANO! Ricordati di noi quando entrerai nella COMUNIONE DEI SANTI…

Che Dio ci aiuti a stare senza Te!

Hai aperto le vie a molti peccatori, hai resistito al dolore,

condizionando la tua carne umana,

hai chiesto perdono prendendo su te le colpe degli altri…

Che Dio abbia pietà verso chi non l’ha saputo fare!

PAPA CRISTIANO!

Lume che si sta spegnendo in un letto di dolore,

non come santità ti prenderà Dio,

ma come uomo che ha diviso la CROCE 

con la forza della Fede e l’umiltà nel portarla!…

Leggi tutto »

Scritto il marzo 31st, 2005 , Categorie: Papa Parole chiave: , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo