Vedere con gli occhi di Dio

<< La Mia Voce non l’ascoltano più, nelle Chiese ci sono solo legami umani… questa visione Mi rattrista, ancora di più, per come Mia Madre piange lacrime innocenti! >>

Sto meditando queste parole e Gesù m’invita a scrivere dicendo:
<< Cogli questo momento, Teresa, Io guardo sempre i piccoli e li faccio librare da grandi, li colgo, li visito e li faccio annunciare…
Te lo dissi già… non trascurarMi, se Mi desideri scrivi per Me. >>
Tu sai quanto Ti desidero!
<< La Santa Caterina era saggia e veloce, cercava e voleva solo il Mio conforto, non Mi studiava, ma Mi confortava… >>
E’ un rimprovero per me?
<< E’ una confidenza intima fra Me e te… fra il Cielo e la terra.
Leggi tutto »

Scritto il novembre 26th, 2017 , Categorie: Chiesa, Satana Parole chiave: , ,

Dedicato ad Haiti

CIO’ CHE DIO DICE, AVRA’ UN NOTEVOLE RISALTO, QUANDO L’ULTIMA TROMBA SI FARA’ SENTIRE... e allora chi farà fatica a levarsi di dosso le miserie saranno proprio “i poveri”, cioè quelli che gettano pane e vari cibi nell’immondizie e, davanti a Dio, i veri ricchi saranno quelli del terzo mondo.

Il libero arbitrio è un Dono meraviglioso di Dio, perché non voleva che l’uomo fosse un automa, ma l’uomo non lo ha usato nel modo giusto.

L’uso sbagliato ha portato solo rovina, avremmo dovuto usarlo ubbidendo alle leggi di Dio.
L’uomo, così divorato dall’avidità, non ha saputo cogliere ciò che per dovere doveva seminare, cos’è rimasto di quell’eco antica che dominava gli uomini innalzandoli a Dio ?

Tutto ha ormai odore di marcio, il marcio dei nostri peccati, dei vizi che portano gelo all’anima, non c’è più prostrazione, né unione, né scelta per quella che dovrebbe essere la nostra Via…

La via dolorosa ce la prepariamo da soli e, molto spesso, condizioniamo anche quella dei nostri figli o fratelli.

E’ arrivato il momento di far parlare le nostre coscienze e chiederci il perché di tante sofferenze… l’azotemia di un mondo infetto non ci fa produrre altro che male…

Non osiamo negarci niente, il consumismo ci ha resi indifferenti verso quella parte di mondo dove c’è precarietà verso il cibo e l’acqua, e per accorgercene devono succedere catastrofi ?

Leggi tutto »

Scritto il gennaio 31st, 2010 , Categorie: Cataclismi, Peccato Parole chiave: , , , ,

La giusta via

<< Figli Miei, provate a sollevare i pesi gli uni degli altri, non portate sempre avanti i vostri…le vostre chiese, i vostri incontri di preghiera sono la delizia del Signore se ci trova Fiducia e Abbandono… >>

Quando siamo nella verità diveniamo incredibilmente forti nella fede e solo allora non facciamo indietreggiare la Grazia… ma quando la Madonna ci chiede di collaborare con Lei, è necessaria l’Obbedienza per poterla ricevere.

Madre mia, cosa vuol dire collaborare con Te?

Maria dice :

<< Figlia Mia, la pena che provo è per come servite voi stessi, lavorate solo per i vostri scopi credeteMi, Io Mi estendo in tutto il mondo, ammaestro e chiedo Preghiere, Carità e Amore, questa è la collaborazione che chiedo a tutti voi, lavorare per la Vigna di Mio Figlio.

Ma ciò che vedo, agli occhi Miei è indiscutibile, lottate sempre per apparire, cercate gli utili sempre e solo per voi.

Figli Miei, provate a sollevare i pesi gli uni degli altri, non portate sempre avanti i vostri… le vostre chiese, i vostri incontri di preghiera sono la delizia del Signore se ci trova Fiducia e Abbandono…

La vostra croce non dovete mostrargliela come un peso insopportabile e neanche come punizione, Dio è Luce Trasparente e se, soltanto, foste in grado di ricevere un Piccolo Raggio della Sua Luce, tutto si accenderebbe intorno a voi e i vostri pesi e le vostre pene diverrebbero sollievo…

Leggi tutto »

Scritto il novembre 11th, 2007 , Categorie: Cristiano, Imitare Cristo, Prossimo Parole chiave: , , , , ,

I veri buoni

<< Il vero buono ama l’uguaglianza e non disdegna mai nessuno ed è sempre in sintonia con l’amore. >>

Dice MARIA :

<< Figli Miei, siete imprigionati  in un mondo senza amore e senza fede, soffocate nell’indifferenza e così siete senza destinazione alcuna, quante volte con le vostre presunzioni tentate Dio mettendolo alla prova… così credete voi !….

Lui è il Siero per i vostri veleni, DIO è l’Otre che vi invita a riceverLo come MISERICORDIA.

Il vero buono è colui che cerca Dio attraverso i poveri, i sofferenti e gli abbandonati…

Leggi tutto »

Scritto il novembre 6th, 2006 , Categorie: Carità, Conversione Parole chiave: , , , , , ,

Non siamo solo lettori di questi messaggi ma anche praticanti...

<< Figli Miei, lavorate per la vigna del Signore e non vi logorerete nel corpo, ma darete al vostro spirito un alimento Divino e sarete salvatori e redentori con Cristo. L’Africa è un paese che spesso vi porta a riflettere… >>

MARIA MADRE DELLA MATERNITA’ ci dice:

<< Andrete verso una rovina totale se non sarete dei buoni cristiani, Dio non vi incolpa per come avete praticato, ma con la Mia costante presenza nel mondo avrete un severo giudizio di Dio, se non vi prodigate verso l’uguaglianza e la fratellanza.

Figli Miei, lavorate per la vigna del Signore e non vi logorerete nel corpo, ma darete al vostro spirito un alimento Divino e sarete salvatori e redentori con Cristo.
L’Africa è un paese che spesso vi porta a riflettere…

Figli Miei, sarete come loro se non Mi aiutate in questa opera di salvezza…

PREGATE, perché satana sia al più presto schiacciato…

PREGATE, perché sia la gioia a regnare nei vostri cuori e non la tristezza per un mondo che vi sta catapultando tutti i mali che l’uomo gli ha fatto ricevere.

Leggi tutto »

Scritto il giugno 15th, 2006 , Categorie: Preghiera, Prossimo Parole chiave: , , , , ,

Il Natale

<< Io sono il Signore dei poveri, Sono l'affranto non compreso, Sono la Via che non percorrete, la Verità che non riconoscete, la Vita che rinasce nel silenzio dei vostri cuori dove c'è un'unica attesa: ricevere e donare rimanendo nel silenzio interiore che crea gelo intorno a Me. >>

Gesù dimmi dove sei, perché io non vada errando verso una solitudine interiore… dove tutto è deserto e ingorgo di una esistenza frettolosa e sola!

Qual è il Natale che Tu desideri Signore? Certamente non quello di questo nostro sistema, che non decide niente per il “cristiano”, dove tutti sono presi a spendere e a  rincorrere il consumismo!

Mio Gesù, portiamo in noi un solo segno ed è quello delle preferenze alle nostre golosità, tutto scivola nel materialismo e all’insegna di tutto questo c’è il regalare e il ricevere,
mangiare e poi star male.

Siamo i poveri erranti che in questi giorni si perdono nelle vie, ammirando vetrine senza colpevolizzarsi per come partecipiamo alla Tua Nascita.

Mi chiedo cosa portiamo sul Tuo Altare? Desidero un Natale vero, essere fuori da tutto ciò che mi fa perdere la Tua Via, desidero incontrarmi con i poveri malati e gli  abbandonati e sai perché?

Leggi tutto »

Scritto il dicembre 15th, 2005 , Categorie: Natale Parole chiave: , , , , , , , ,
Per un mondo che dorme

<< Figli Miei, la Croce è la Via Maestra! Ognuno di voi porti docilmente la propria CROCE! >>

Cosa ci esorta all’amore in un mondo così perso? In queste immondizie spunta una Croce… C’è stato un Solo Uomo che ha parlato di fratellanza e di perdono: GESU’ CRISTO.

Lui, l’Amore e il Perdono lo ha praticato veramente, se gli Angeli potessero parlare ci direbbero :”allontanate da voi l’inganno e siate come Lui vi dice, figli di un solo DIO”.

La voce dei Santi che rimbomba sul mondo, ci dice “amate e perdonate“, i Suoi discepoli ancora predicano: “proteggetevi dai tempi che verranno, tempi futuri che apparterranno al delirio dei potenti”.

L’orgoglio governa il mondo, la preghiera non vivifica più le nostre famiglie, le campane, che ci invitavano a risorgere, non ci fanno più compagnia…

Leggi tutto »

Scritto il marzo 5th, 2005 , Categorie: Croce, Umanità Parole chiave: , , , , , ,
Dio e droga

<< Tutto ciò che è virtualità e droga è soltanto male; ma chi, per ingenuità, è trasportato verso questi logorii, allora avrà preso su di sé il martirio per la salvezza eterna. >>

Gesù, Tu partecipi alla nostra vita, fatta di paure e di sofferenze! Questa esistenza, così partecipe al male, non ci fa vedere la Via che Tu ci hai indicato.
Sono convinta, Signore, che Tu ci assisti e ci prendi per mano, se vogliamo percorrerla insieme a Te.
Vorrei rivolgerTi una domanda su di una cosa materiale ma molto potente: la droga. E’ libera e non “sincera”, letale  e non lascia spazio a chi la incontra: molti direbbero, cosa chiedi a Gesù? Sì Gesù, Tu Sei trasparente e veritiero, proprio a Te chiedo: come è possibile che una cosa tanto misera faccia crocifiggere nella “notte” tanti figli e rovinare tante anime?
<< Figlia Mia, l’impero del male è stato affidato a tanti vanitosi che lanciano appelli di pace, con le narici piene di droghe e decidono della vostra sorte, in nome della libertà; voi siete l’oggetto e loro gli artigiani. La sintesi è soltanto una: satana e le sue tentazioni, è lui l’artefice di tutto ciò che sfocia nella perdizione e nella distruzione.
Questi figli che si fanno prendere per mano dalle potenze del male si fanno fratricidi, dandosi anima e corpo al maligno.
Sì, figlia Mia, condividono in amicizia la morte e lo fanno di loro volontà, ma la libertà di Cristo è solo unità e fratellanza, nell’amore e nel rispetto che Dio vi ha donato.
Questa è la notte più buia che questo mondo abbia mai attraversato, e siete così svogliati!
Leggi tutto »

Scritto il febbraio 14th, 2004 , Categorie: Droga, Morte, Peccato, Vita Parole chiave: , , , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo