Per le Chiese di Cristo

<< I profitti che vengono nelle chiese non sono i vostri, ma dei poveri e dei mendicanti…proprio loro sono quelli che Mi ospitano e condividono con Me, pane e saliva….quei poveri che non progettano altro che mangiare. >>

<< Fate rinascere la vita, non incolpatevi l’uno con l’altra, per tutto ciò che non avete saputo dire con amore, lottate per non cadere in tentazione, pregate perché l’’Infinita Mano di Dio arresti tutte le vostre mancanze per non aver saputo comprendere dove dimora Cristo Vita Eterna.

L’inedia di molte Chiese, non prende in considerazione ciò che conta per un vero altare vivo e santo, lì, c’è un olocausto che vive tutti i giorni, e voi lo sopperite con i vostri mali terreni.

Se non vi fate prossimo fra voi, come potete dire: ama il prossimo tuo come te stesso ?

Insidie di morte sono presenti dentro tante curie, eletti non vi potete fare da soli, i veri eletti li fa Dio.

Leggi tutto »

Scritto il luglio 18th, 2008 , Categorie: Chiesa Parole chiave: , , , , , ,
Per Sara

C’è una piccola creatura nata da pochi giorni che ha bisogno di preghiere sincere, preghiamo perché la sua vita terrena sia motivo di testimonianza nella Fede in Cristo.

Amici del sito, ricordiamoci la preghiera che tanto Maria Madre della Maternità ci raccomanda, lavoriamo per la vigna del Signore pregando e credendo nella Misericordia che Dio ha per noi…

C’è una piccola creatura nata da pochi giorni che ha bisogno di preghiere sincere, preghiamo perché la sua vita terrena sia motivo di testimonianza nella Fede in Cristo.

Preghiamo perché SARA sorrida alla vita come dono di Dio…

Confidiamo in tutti voi amici e lettori del sito, tutti possiamo intercedere se amiamo e preghiamo…

Grazie dal Maneggio del Signore.

Scritto il marzo 13th, 2007 , Categorie: Preghiera Parole chiave: ,
La Mitezza è la Mia Maestà nella Croce

<< Vi chiamo tutti ad una continua vocazione verso la mitezza nella sopportazione donata, solo allora potrete dire che state percorrendo la Mia Via >>

Nessuno può comprendere come Gesù Cristo si comportò nell’accettare la Sua condanna a morire in Croce, il  Suo fu un comportamento regale e un chiaro ed esemplare esempio di mitezza, la morte lo colse con parole di totale abbandono al Padre. Chi lo condannò assimilò quel Suo atto di generoso perdono verso chi lo aveva accusato ingiustamente,  mandandolo a morire sulla Croce.

Ecco che con tristezza cerchiamo di unirci a Lui quando ci solleviamo spiritualmente, ma con quanta facilità ne usciamo quando siamo trafitti da una qualsiasi situazione! Come
figli di Dio dovremmo essere uniti a Lui nell’accettazione di ciò che non possiamo cambiare, so che è irrilevante questo atteggiamento, ma la parola cristiano che vive dentro di noi, ci ricorda che Cristo e la Croce sono per noi sinonimo di salvezza. Leggi tutto »

Scritto il gennaio 8th, 2006 , Categorie: Accettazione, Croce Parole chiave: , , , , , ,
La Fede

<< Nella vera Fede non esistono dubbi, ma tanta chiarezza nel dire: sia fatta la Tua Volontà Dio mio! >>

<< Avere Fede non è esercitarsi ma credere che per la vostra santità serve avere fede; ciò che spinge l’uomo ad avere Fede è la sua condizione spirituale, ma anche il suo abbandono alla Volontà di Dio.

La Fede non è mai stanca di ardere ma molto dipende da come si accetta la prova che a tutti è data da passare. La Fede è la colonia di Dio e non ci deve mai dividere ma unire in una qualità individuale.

Nella vera Fede non esistono dubbi, ma tanta chiarezza nel dire: sia fatta la Tua Volontà Dio mio!

Leggi tutto »

Scritto il dicembre 28th, 2005 , Categorie: Accettazione, Fede Parole chiave: , , , , ,

Gesù vuole essere il nostro servitore e non il nostro padrone

<< Non perdetevi nel mistero perché poco vi sarà dato a comprendere se lo vedete come tale, non siate bramosi nel voler capire, perché così non sarete mai di esempio fra voi, ma siate semplici nel dire e dare pace, benedizioni con umiltà e fede viva. >>

So che non ha prezzo la grazia di Dio, Lui è Padre e Madre di ognuno di noi, è generoso con chi crede in Lui, longanime, sapiente e caritatevole con chi sa temere la  presunzione.

Come Padre di Misericordia mi affido a Lui perché mi dia il coraggio e la forza di esserGli fedele nella prova che ogni giorno dovrò affrontare, chiedo anche la grazia di  rimanere me stessa in ciò che Lui ha notato in me: la miseria dico io… la volontà di sentirmi tale dice Lui…

Pochi giorni fa, mentre chiedevo aiuto per un’anima un po’ ostinata nei Suoi confronti, (ma solo perché tentata) mi ha detto queste parole: vedi figlia Mia, IO NON POSSO ENTRARE DA PADRONE NEI CUORI…

Per me queste parole sono state preziose perché dette in una situazione particolarmente importante, e ho capito che pur aiutandoci, Lui ci lascia liberi nei nostri ostinati ragionamenti: perché, perché, perché ?…

Leggi tutto »

Scritto il settembre 29th, 2005 , Categorie: Libero arbitrio, Umiltà Parole chiave: , , , , , , , ,

C'è una sola meta da raggiungere: la conversione

<< IL MIO NOME SI PRODURRA’ NEL CIELO E DOVUNQUE VI GIRERETE CI SARO’. IO SONO COLUI CHE VI SALVERA’ SE CON VOI AVRETE LA CROCE. DIO SARA’ CON VOI, TUTTO SARA’ UNA SOLA ORMA CHE IRRADIERA’ LA TERRA NELL’ULTIMA BATTAGLIA. >>

Come a Ninive questo mondo si sta perdendo, ciò che duole a Dio è la perseveranza nel peccato, tutti profetizzano per un futuro fatto di paure e di morte, pochi hanno compreso che c’è una sola meta da raggiungere: la CONVERSIONE.

C’è una realtà che dimora nel mondo, una tresca continua che divide gli uomini da Dio.

Gesù ritorna a dire:

<< Muore la terra al Mio richiamo… ESISTO come Cuore diviso fra voi e il Cielo.

Questa esistenza è stata condannata al rogo da voi, che guardate da vincenti manipolatori e vili solo ai vostri personali beni… i vostri egoismi hanno sete solo di potere…

IO dico ancora: miseri schiavi del mondo CONVERTITEVI o morirete nel penitenziario dell’inferno!…

Leggi tutto »

Scritto il maggio 30th, 2005 , Categorie: Armagheddon, Conversione Parole chiave: , , , ,

La follia di Dio

Se con la CROCE non abbiamo corrisposto, allora aiutaci a comprendere quale sarà la nostra fine… se non abbiamo compreso la follia di esserTi fatto UMANO e CROCIFISSO!...

Signore, nessuna mente né angelica, né umana Ti può scrutare, confido in una risposta a una domanda che forse domanda non è. Ho colto un attimo che spero mi abbia messo in cuore Tu. In un’omelia mi ha colpito questa frase: LA FOLLIA di DIO. Parola che umanamente può sembrare offensiva!

Vedendo questo mondo che sta andando verso la distruzione per colpa di tanti folli del male, la Tua mio Dio, è FOLLIA d’AMORE…

Da quando esiste il mondo c’è tradimento… un mondo tanto lontano ci è tanto vicino e non ce ne accorgiamo; ancora una volta nel mondo è sceso il SILENZIO…

Ma c’è una MADRE che ci vuole risvegliare e non Le rispondiamo? Siamo tutti traditori ma anche traditi non certamente da Dio ma da noi stessi con la nostra malafede.

DIO E’ AMORE, DIO E’ PERDONO…come possiamo sentirci prediletti se non amiamo e perdoniamo? Come può Dio parlarci se siamo sordi?

Se in questo mondo è entrato tanto male è perché noi lo abbiamo permesso; lo vediamo nel drogato, nella prostituta, nel contrabbando e ancora di più nelle libere considerazioni che ci permettiamo.

Leggi tutto »

Scritto il febbraio 27th, 2005 , Categorie: Dio, Umanità Parole chiave: , , , , , , , , , ,
Cuore mani aperte

Cuore aperto all’amore, mani aperte per lodare!

Amici del Sito, l’amore di Dio non ha confini, ci sono sacerdoti che montano la guardia con uno spirito

d’amore e di sacrificio come pochi sanno fare.

Sto parlando di un sacerdote cappellano in un ospedale di Lecce, che ama vivere la sua missione in mezzo alle sofferenze senza misura, donando e donandosi.

Chiede preghiere incessanti soprattutto per i bambini,verso i quali ha una sensibilità carismatica.

A chi segue questo sito noi del maneggio chiediamo Collaborazione e Preghiera Viva e Vera.

Mai perdersi d’animo, prendiamo a cuore anche la preghiera a distanza che questo sacerdote chiede.

Cuore e mani aperte, amici del sito!

Cuore aperto all’amore, mani aperte per lodare!

Diamo a Maria le nostre preghiere, perché le faccia arrivare al PADRE nostro con intenzioni Materne, come solo Lei… MADRE della MATERNITA’ sa fare…

 

Il sito è:

 www.cuoreemaniaperte.org

 

Scritto il febbraio 12th, 2005 , Categorie: Preghiera, Sito Parole chiave: , , ,

A te... donna

Forte della tua bellezza profani il tuo corpo, mostrandoti ad un mondo che non vede altro che corpi scoperti e seni seducenti, bocche ardite in un sorriso artificioso.

DONNA! Reagisci… è tempo di risveglio! E’ tempo di scoprire il senso della vita, ma non per scoprire il tuo corpo che tenta la materia e induce al peccato.

Gesù ha steso le Sue Braccia sul legno della Croce anche per te.

DONNA! Tu forse non lo sai, ma sei stata creata per essere Madre e Sposa: le mani del materialismo si sono poggiate su di te a danno della tua dignita’.

Tu dormi e non compi la missione di Maria, modello di perfezione di Madre e di Sposa.

Forte della tua bellezza profani il tuo corpo, mostrandoti ad un mondo che non vede altro che corpi scoperti e seni seducenti, bocche ardite in un sorriso artificioso.

Leggi tutto »

Scritto il novembre 27th, 2004 , Categorie: Donna Parole chiave: , , , , ,
La strage degli innocenti

Prendiamo in considerazione questi “caldi” messaggi che ci dovrebbero far riflettere e che le “tante” parti del mondo non sono tante, per Dio tutto il mondo è una sola nazione, un solo paese.

Allarghiamo le pupille, dilatiamole, perché quello che stiamo vedendo riguarda un mondo al quale anche noi apparteniamo.

Cerchiamo di avere più fiducia in quello che Maria Madre dell’umanità viene a dirci.

Quanti di noi hanno compreso che siamo al tramonto di un mondo che asfissia nelle nostre reticenze e non prendono sul serio che Gesù ci chiama ad essere uniti nella preghiera?

Oggi 5 settembre c’è una parte di mondo che ci dovrebbe invitare a pregare di più; quante volte Maria dice o profetizza cose tristi che stanno per accadere? Ma noi, che abbiamo un raggio molto corto, ci comportiamo come chi pensa che nel mondo ci siamo solo noi, e se non ci tocca da vicino tiriamo un sospiro di sollievo; non pensiamo che Maria ci chiama a pregare per quella parte di mondo così lontana e pure così vicina!…

Leggi tutto »

Scritto il settembre 5th, 2004 , Categorie: Pace, Perdono, Umanità Parole chiave: , , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo