La cultura dell'Amore

<< “IL RISOLVERE TUTTO CON L’AMORE” è un invito a collaborare con la Presenza di Dio nel cuore, mai aspettare riscontri nel dare e nel darsi… è come rinnegare Dio e se stessi, e non sarete mai liberi… >>

<< L’Amore è come un ricamo, si cura con il filo contornato di mitezza saggia, comprensiva che incanta e cura il cuore…
Ricama, figlia Mia, l’Amore che Dio senza misura vi manda, l’eco della Sua Voce vi circonda, vi sveglia e vi veglia, vi legge come un libro che mai chiude, su quel libro ci legge la vostra vita scritta da voi, che insieme a Lui rileggerete…
Mia terrena figlia, lasciati curare dall’Amore di Dio, ma sappilo consumare, è il solo che ti arricchisce e che nulla toglie.
Leggi tutto »

Scritto il novembre 24th, 2017 , Categorie: Amore Parole chiave: , , , , , ,

La Tua Parola guida e insegna

<< Ai lettori di questo messaggio dico : Il Tempo è iniziato, pregate perché il vostro cuore sia improntato all’amore e al bene, questo vi servirà per andare incontro alla Visione di Dio… >>

<< Esile penna, comincia a scrivere che la Mia Presenza nel mondo E’ Gia’…

Molti aspettano il Mio ritorno, ma Io vi dico che Gesù è già nel mondo, anche se non potete gioirne perché non Mi mostro; questo mondo è miseramente perso ed Io lo sto sorreggendo.

Gli eletti lo sanno già, sono i Miei protetti che con Mitezza Mi seguono e imparano la Mitezza e l’Umiltà, sono i Miei leggii, perché su di loro impartisco la Mia Parola di Verità, e a loro propongo di non emarginare ciò che sanno su quello che avverrà nel mondo…

Replico : arriverà quando non lo aspettate…

In te, Mia presenza umana, Mi sono posto come esile risorsa, so come ne esci da queste parole, che non sempre comprendi… ma Io amo sorprenderti proprio per le tue incertezze, che devono servirti per non farti inorgoglire. >>

Perché esile risorsa ?

<< Per la tua persona, che non ha né cultura né certezze di ciò che è incontrollabile all’umano, e che fa divenire esile la conoscenza…

Leggi tutto »

Scritto il settembre 26th, 2009 , Categorie: Profezie, Ritorno di Gesù Parole chiave: , , , , ,
I veri testimoni di Gesù

GESU’ “ESISTE” IN MEZZO A NOI e ci invita a corrispondere a questa salvezza continua… COME? INCONTRANDO LA CROCE DEL NOSTRO PROSSIMO CON AMORE E COMPRENSIONE, PROPRIO COME GESU’ FA CON NOI.

Chi sono i veri testimoni di Gesù? Sono i sofferenti che la vita crocifigge? Sono gli accusati ingiustamente? Sono quelli che arrivano al martirio in nome di Gesù?

Essere testimoni veri vuol dire accogliere e accoglierci come fratelli dentro una cristianità ormai scomparsa, il vero significato della fede cristiana è Condivisione, altrimenti non ha nessun significato.

La dinastia di Gesù viene avvilita da chi non comprende e non perdona, chi non si prende cura dei sofferenti non testimonia Cristo e chi non perdona esclude Cristo.

In questo esilio terreno siamo tutti uguali agli occhi di Dio, ma l’uomo si acclama come potente da inneggiare e non sa quanto muore a ciò che veramente è chiamato a fare…

In questo tempo di Quaresima, Gesù ci chiama a meditare la Croce come salvezza per noi e per tutti; ricchi e poveri, belli e brutti, colti e ignoranti, siamo tutti nella stessa rovina.

Ecco cosa ci anima oggi: falsi giudizi, collera gratuita, razzismo infernale…

Leggi tutto »

Scritto il marzo 2nd, 2006 , Categorie: Amore, Prossimo Parole chiave: , , ,

La menzogna al peccato

<< l’unica cura e LA VERA SALVEZZA è nell’accettarMi nella COMUNIONE EUCARISTICA, perché solo quella è la riconciliazione che satana non può ostruire >>

Satana si è scelto il suo regno sulla terra ed è per questo che Gesù è venuto nel mondo, percorrendo tutte le nostre paure e tentazioni.

L’uomo che non si mortifica mai è superbo ed è indiziato al male e al peccato, l’uomo bugiardo si adorna di menzogne e non è insignificante al tentatore…

Uniti a Cristo inchiniamoci per dare a Lui uno spirito contrito e pentito, perché solo così possiamo interrogare le nostre coscienze, ammettendo di mentire a noi stessi quando pecchiamo.

In questo a tu per Tu con Gesù chiedo: Signore molto spesso l’uomo pecca in buona fede?

<< Dai serenità a questo ponte Figlia Mia e non testimoniare la tua croce come un masso che non puoi più sorreggere, Gesù unisce la Sua Croce alla vostra, ma non per farvela pesare di più ma per sollevarvela…

Torniamo alla tua domanda, sì, molto spesso l’uomo pecca non sapendo di peccare ma così satana lo raggiunge con più facilità, lo raggira, facendogli vedere e sentire che non sta peccando.

Leggi tutto »

Scritto il gennaio 22nd, 2006 , Categorie: Satana Parole chiave: , , , , ,
La Mitezza è la Mia Maestà nella Croce

<< Vi chiamo tutti ad una continua vocazione verso la mitezza nella sopportazione donata, solo allora potrete dire che state percorrendo la Mia Via >>

Nessuno può comprendere come Gesù Cristo si comportò nell’accettare la Sua condanna a morire in Croce, il  Suo fu un comportamento regale e un chiaro ed esemplare esempio di mitezza, la morte lo colse con parole di totale abbandono al Padre. Chi lo condannò assimilò quel Suo atto di generoso perdono verso chi lo aveva accusato ingiustamente,  mandandolo a morire sulla Croce.

Ecco che con tristezza cerchiamo di unirci a Lui quando ci solleviamo spiritualmente, ma con quanta facilità ne usciamo quando siamo trafitti da una qualsiasi situazione! Come
figli di Dio dovremmo essere uniti a Lui nell’accettazione di ciò che non possiamo cambiare, so che è irrilevante questo atteggiamento, ma la parola cristiano che vive dentro di noi, ci ricorda che Cristo e la Croce sono per noi sinonimo di salvezza. Leggi tutto »

Scritto il gennaio 8th, 2006 , Categorie: Accettazione, Croce Parole chiave: , , , , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo