Parlami di Gesù, Madre mia!

<< Il Mio Signore M’invita a continuare nel Suo Nome, per portare a voi della terra questa Incommensurabile Opera di Salvezza, fatta da gentili gemiti di arcane creature, che popolano il Suo Regno... >>

Parlami di Gesù, Madre mia!…

<< E’ la Vetta dove arde l’Innocenza Divina…
Gesù è Mio Figlio e Mio Padre ed E’ Colui che transita il Creato…
E’ la Colonna Sacra che vi sorregge…
E’ la Visione che occhio umano non saprebbe sorreggere…
Nessun orecchio per quanto proteso può udire e, se pure potesse, ridurrebbe la Soavità dell’Ornamento…
Si fa Celestiale la Sua Figura…
Quando ama si fonde nel tutto…
Suoni e canti annunciano la Sua Unione con il Padre e, nel creato, scorre un anelito di canti angelici che, al Suo passaggio, si chinano in una sinfonia di lode…
Leggi tutto »

Scritto il novembre 10th, 2013 , Categorie: Cristo, Dio, Gesù, Spirito Santo, Trinità Parole chiave: , , , , , , ,
Maria, Guida e Maestra spirituale del nostro cammino

<< Il velo disteso sul mondo non lo solleverete mai, se non vi santificate con l’attenzione verso i poveri e i sofferenti. >>

<< Figli Miei, la credibilità la dovete dare a tutto ciò che Gesù ha detto attraverso le Sacre Scritture… non contraetevi a queste parole!

La gente comincia ad aver paura, ma non si converte…

Non vedete come tutto sta cambiando intorno a voi?

Voi siete prudenti nel crederlo, Io no… Sono nel mondo per un progetto di Dio per tutta l’umanità, ma se non vi fate trovare santi, tutto ciò si protrarrà, ancora di più, in tribolazione.

Figlia Mia, Io continuo a proclamare Dio come vostra Unica Méta e, come Maestra, desidero dividere con voi ciò che Era… che E’… e che Sarà : un Luogo Santo che non trovate sulla terra : L’ETERNITA’ …dove dimorerete, perché vi appartiene.

Leggi tutto »

Scritto il maggio 23rd, 2013 , Categorie: Prossimo, Ultimi tempi Parole chiave: , , , , ,

La perfezione nella vera fede

<< LA FEDE?...E’ DIO Dimora del Cielo che lascia per voi nel mondo la CHIAVE per entrare nelle Sue Dimore, ed è la CROCE che come dono si deve ricevere. >>

“ Chi perde Gesù perde
più che non si possa dire;

perde più che se
perdesse tutto quanto il mondo.

Colui che vive senza
Gesù è privo di tutto,

colui che vive
saldamente con Lui è ricco di tutto.”

I. C. capitolo VIII

La perfezione nella vera fede è nel vero spogliamento di se stessi, è il massimo del morire al proprio ego.

Giudica Tu mio Gesù quanto poco mi lascio coinvolgere da tutto ciò che è mirabile in questo atto d’amore che Tu vieni a farmi ricevere!

Leggi tutto »

Scritto il aprile 30th, 2005 , Categorie: Croce, Fede Parole chiave: , , , , , ,

Abbà Padre

<< Siete come in una bolla di sapone, leggiadra ma pronta ad esplodere; gioite in mari sporchi e in una terra inquinata e siete così lontani dal Mio Regno chiaro e trasparente! Ma IO vi dico che basta che diciate ABBA’ PADRE e già ci siete. >>

Esserti figlia!… in un mondo che degenera mettendo a dura prova la nostra fede! C’è un cuore che non mente e dice a Te: ABBA’ PADRE, venga il Tuo Regno…

<< Mia piccola penna insicura, come puoi entrare nel Mio Regno con la tua povera immaginazione? Ti lascio libera di spaziare e considerare come devi produrre per essere nel MIO REGNO.

Non c’è nessun ordine preciso figlia Mia, ho un Cuore che vi raggiunge in ogni situazione, un Occhio che vi segue e vi rispetta per come programmate la vostra vita, un Orecchio che ascolta e giustifica anche le vostre perdizioni e ogni vostro appello che, anche se è contro di Me, e a volte è come un ordigno implacabile, Io lo comprendo.

Ma quando Mi chiamate Abba’ Padre, Io non sono sordo ma entro nei vostri cuori riempiendo il Mio dei vostri. >>

Leggi tutto »

Scritto il dicembre 2nd, 2004 , Categorie: Dio, Terra, Umanità Parole chiave: , , ,
Ama il prossimo tuo come te stesso

<< Tutti dovete espatriare, tutti dovete andarvene dal mondo, le agiatezze non ve le ritroverete quando rientrerete, ma vi ritroverete con una cesta fra le mani e tutto ciò che avete seminato, sarà lì… >>

Dio ha nostalgia dei Suoi figli, ecco perché ha parlato attraverso i profeti e continua a  ”parlare” di condivisione e di fedeltà verso di Lui. Quanto ci facciamo prossimo? Se non è così, non mettiamo in pratica le Sue leggi. Dio è in ogni luogo, non Lo vediamo, ma sappiamo che c’è e, come Padre Misericordioso, ci aspetta senza staccarsi da noi poveri peccatori. Se crediamo che Dio c’è e non rispettiamo le Sue leggi, è come se nominassimo il nome di Dio invano. Oh Signore! Donami la Tua parola, perché io condivida ciò che Tu arrivi a dare e portare alla “povertà” che dimora su questa terra.

Dice il Signore:

<< Figlia Mia, in tanta “povertà”, Io vengo a dimorare e desidero arrivarci come Misericordia, ma è con dolore che vengo a dire: svegliatevi dal sonno che non vi fa “vegliare”. La vita dei Santi è un esempio da condividere e da comunicare, ciò che vi condanna, in questo mondo, è la vostra cattiva educazione nel sentirvi e farvi prossimo. Questo delirio umano non vi fa sentire il grido di tanti fratelli che vivono nella povertà e nella sofferenza; il pronto soccorso del cristiano deve essere l’accoglienza, che vuol dire avere sempre le braccia tese, pronte ad accogliere e confortare tutti coloro che sono “menomati” agli occhi del mondo. Chi sono i veri deliranti? Sono i demotivati verso la carità.
Leggi tutto »

Scritto il febbraio 7th, 2004 , Categorie: Amore, Vita Parole chiave: , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo