Per Te Gesù mio dono

<< Quante comari e compari vedo, che cercano di spiegare Me senza mettere in pratica la Comprensione, a loro voglio dire che la Comunione con Me la faranno da insignificanti e che le loro recite li faranno entrare a carponi; attivate la Comprensione e berrete nel Mio Calice da composti. >>

<< Chi è il più importante? >> Matteo 18, 1-5
Mi abbandono perché Ti desidero… ho aperto il Libro della Vita e davanti ai miei occhi è rimbalzata questa domanda e anche io Ti chiedo ma non per me : chi è il più importante?
<< Là, sulla porta del Cielo è celata la coppa del Mio Calice, quando la supererete, IO ve la mostrerò per invitarvi a bere e ancora vi dirò :
bevetene tutti…

Tutti sono invitati alla Mia Cena, Io non cerco chi ne è degno, conosco ogni pecora e quella che ha lasciato il mio gregge, abbandonando la Mia protezione per seguire il mondo, IO la metterò al Mio fianco destro e gli comunicherò tutto il Mio Amore e ti assicuro che gioirà, perché comprenderà che IO sono il Perdono che si è donato e ancora si dona…
Procedi Teresa, ti concedo ancora una domanda >>
Leggi tutto »

Scritto il novembre 10th, 2016 , Categorie: Aldilà, Croce, Gesù, Misericordia Parole chiave: , , , , , , , , ,
E' Dio che lo dice

<< Dove c’è un mattone, lì c’è Dio, perché va curato con le mani… Dove c’è il sale, lì c’è Dio, perché è prezioso per le mani che lo lavorano… Dove ci sono mani alzate per lodare, lì c’è Dio… Dio è nelle mani quando benedite… >>

Cos’è
l’uomo perché Te ne curi?”


Chiedo al Signore : che tempi sono questi?

C’è tanto silenzio, è come se l’Amore,la Carità e la Comprensione tacessero…

<< E’ tempo di pentimenti… >>
E’ DIO CHE LO DICE!


Quanto curiamo la nostra Fede, se non cominciamo dal Pentimento, quello vero?

Leggi tutto »

Scritto il luglio 16th, 2013 , Categorie: Dio, Fede, Prossimo Parole chiave: , , , ,

Le leggi di Dio sono sempre le stesse

<< Le leggi antiche che Dio ha dato a Mosè non sono cambiate, la modernità vi ha permesso di perdervi, ,guastando i veri valori della famiglia, le vostre logiche sono miseri indizi di satana, e quando vi trovate a dover pagare, o chi per voi, è lì che agisce Dio, non per punirvi, ma per purificarvi. >>

Con cuore di madre ma anche di donna, che molte situazioni ha vissuto, io Ti prego, Regina della famiglia, come posso far capire quando e come si deve temere di sbagliare agli occhi di Dio?

Mi rivolgo a Te Madre mia, per tante situazioni che oggi più che mai dilagano : divorzi e convivenze senza matrimonio…

Mi farò tempio per riceverTi  Madre mia, perché quello che mi dirai, sia di aiuto a tanti Tuoi figli.

<< Teresa, Mi servo di te come madre e non come una che ha sbagliato e ha potuto vivere le sue pene ed espiazioni… >>

Fa che quello che mi dirai, sia costruttivo a chi di riguardo…

<< Figlia Mia, la prima cosa da considerare è la tentazione… l’amore, quello vero, non può divenire indifferenza, ma è utile dire che se le amoralità dimorano nel mondo, è perché voi le accogliete, queste sono le vostre miserie, quella di allontanarvi dall’Amore di Dio, e ciò che l’uomo legalizza, non è accettato da Dio.

Gonne corte, seni scoperti, donne senza Saggezza… non vi fanno conquistare quella che dovrebbe essere la Santità…

Leggi tutto »

Scritto il ottobre 10th, 2009 , Categorie: Matrimonio, Peccato, Tentazione Parole chiave: , , , , , , ,

Replico... dice Maria

<< Se non volete essere espropriati della missione che avete scelto per essere al servizio di Dio, fate in modo CHE I VOSTRI DESIDERI SIANO DI SERVIRE I POVERI e di fare solo e sempre del bene, questo è ciò che Gesù Cristo si aspetta da voi >>

<< La Via della Croce trasuda sangue per i tanti peccati.

Figlia Mia, ti invito a far crescere questi messaggi disperati per il Mio Cuore di Madre che valuta quanto poco i Miei Messaggi arrivano nei cuori dei consacrati.

Il domani appartiene a Dio e non alle vostre ambizioni pericolose per il vostro spirito… quante energie sprecate per le vostre ambizioni, e tutto a danno del vostro spirito. >>

Preghiera Perciò, io prego continuamente per voi, domandando a Dio che vi faccia degni della vita alla quale Egli vi chiama.  ( Seconda lettera tessalonicesi, 1 ).

<< Se non volete essere espropriati della missione che avete scelto per essere al servizio di Dio, fate in modo CHE I VOSTRI DESIDERI SIANO DI SERVIRE I POVERI e di fare solo
e sempre del bene, questo è ciò che Gesù Cristo si aspetta da voi.

Leggi tutto »

Scritto il maggio 7th, 2009 , Categorie: Chiesa, Prete Parole chiave: , , , , , ,

Le religioni

<< LE RELIGIONI SIETE VOI….IO SONO LA RELIGIONE CHE HA UNA SOLA FEDE VERSO UNA SOLA SANTITA’, QUELLA DI UNA VITA SANTAMENTE VISSUTA. >>

Mio Signore, non so come vedi Tu tutte queste religioni, non so come formulare la domanda, ma sono certa che Tu sai cosa voglio dire…

<< Sono un pretesto per voi, IO sono nel tempo passato, presente e futuro, come comete passate nel mondo e tornate a Me per chiedere sempre più asilo…

Voi sulla terra inseguite chimere e le portate dentro di voi anche quando pregate…

Cristo venne per darvi l’Amore, desiderando di unirvi a Me, forte di come il messaggio si sarebbe esteso, si lasciò condurre da Me e maggiormente s’impegnò per la dottrina del Mio tempio, la dottrina dell’Amore che rigenerasse tutto ciò che ritorna al Datore della Vita. 

Leggi tutto »

Scritto il marzo 19th, 2008 , Categorie: Cristo, Religione Parole chiave: , , , , , , , , ,
Per cosa ci hai creati o Dio?

<< Per cosa vi ho creati? Certamente non per dominare il mondo, né per dominarvi fra voi, ma per pianificare le vie e testimoniare amore come Gesù vi ha comandato di fare. >>

<< Io spero nel
Signore,

         l’anima mia spera nella Sua Parola. >>  Salmo 130   

 

Non tutti sanno perché siamo stati creati, ma Tu mio Dio, me lo hai ripetuto molte volte… pur sapendolo, sento molto forte la lontananza da Te, siamo stati creati da Te per amare, questo lo so, ma questa nostra umanità che Tu hai reso libera ci danneggia e ci rende insicuri verso quello che dovrebbe essere il rapporto di PADRE e figli…

<< La vostra vita è divenuta una sfida a Me, l’Eterno vi invita a cercare l’immortalità non nel vostro mondo, e non dalle certezze che Dio non vi ascolta, ma dal bisogno di comunicare con Me.

Leggi tutto »

Scritto il settembre 8th, 2007 , Categorie: Prossimo, Vita Parole chiave: , , , , , ,
L'Amore non è amato

<< ORGOGLIO, VOGLIA DI POTERE, INIMICIZIE, come potete chiamare sante le vostre comunità se non siete portatori di pace e d’amore fra voi? Le vostre compiète sono piene di stanchezze, gli attimi che Mi date sono per Me tanto amari, le vostre fatiche non sono per Me… >>

Signore ci sono dei giorni  in cui mi sento persa, ho paura di non corrispondere a questa grazia e basta poco per farmi perdere, è vero Signore che l’Amore non è amato?

<< L’attimo che viene su di te è veritiero e a te dico che Mi servono i pentimenti…

Figlia Mia, si possono pentire tutti praticanti e non praticanti, c’è tanto bisogno di pentimento >>

Ma non tutti sentono il bisogno di pentirsi!

<< Il pentimento deve essere prezioso amico del perdono, la discordia preme sempre sul perdono ma il non perdono e la discordia sono tentazioni da valutare.

Quante miserie vi sono accanto! La vita si fa sempre più avvilente per voi piccoli e poveri se non vi fate preziosi ai Miei occhi.. per divenirlo vi dovete sentire compresi da Me…

Leggi tutto »

Scritto il maggio 12th, 2005 , Categorie: Amore, Carità Parole chiave: , , , , ,

Il peccato impenitente

<< IMPENITENTE è chi incolpa gli altri dei propri peccati, c’è anche durezza di cuore e induce in tentazione. >>

Signore, molto tempo fa Tu mi hai detto: questo mondo non vi permette di farvi santi; l’ho sentita un po’ come una giustificazione, ma è tanto difficile per me comprendere perché siamo così incollati al peccato!

Perché molte volte i buoni propositi non bastano? C’è sempre davanti a me quel perché: SIAMO  IMPENITENTI O INCOSCIENTI?

<< Tu ti senti messa da parte dal peccato? >>

No Signore, pecco sempre ma ci penso continuamente.

<< E’ molto importante figlia Mia che tu riporti ciò che ti dico: se ti condanni da sola non metti Me davanti ai tuoi peccati, ma se metti Me allora stai prendendo in considerazione il pentimento.

IMPENITENTE è chi incolpa gli altri dei propri peccati, c’è anche durezza di cuore e induce in tentazione.

Leggi tutto »

Scritto il febbraio 21st, 2005 , Categorie: Misericordia, Peccato, Pentimento Parole chiave: , , , , , , , , ,
Lezione d'amore del nostro Signore - parte 2

<< Ma perché vi sforzate, eppure IO sono la CHIAREZZA, la DEDIZIONE, la CARITA’ e l’AMORE, non c’è bisogno di sforzarsi per tutto ciò, ma serve essere donatori altrimenti sarete sempre dei “forzati “, per ciò che accogliete con fatica. >>

Eccomi Signore, per un ponte vivificato dal Tuo amore.

<< Quando sei con Me è lontano il tuo mondo, ora voglio che tu sia presente per un dialogo sereno e tu promettimi di non disdire nulla di ciò che sentirai nel cuore e nell’anima; sei sempre così tesa e non sai quanto dimori con Me! >>

Sono tesa perché aspetto che il mio mondo sparisca, per essere immersa nella Tua infinita carità.

<< Contempla la Mia presenza, come tu vuoi, ma che sia durante e dopo un santo passaggio esaudito. Chiedimi qualunque cosa ed Io Ti risponderò. >>

Signore, io preferisco come Tu dici contemplarTi e aspettare che sia Tu a parlarmi.

<< Diresti agli amici del sito che IO SONO POTENZA e MISERICORDIA? >>

Tu lo stai dicendo ed io lo sto scrivendo.

Leggi tutto »

Scritto il dicembre 11th, 2004 , Categorie: Amore, Carità Parole chiave: , , , , , , , , , , , ,
Onora il padre e la madre

<< Chi trascura la propria madre o padre, sarà annoverato fra i maledetti, e questo male non si dissolve, ma resta fra i mali che l’uomo causa al proprio sangue. Siete chiamati ad amare e perdonare e non ad essere promotori di maledizioni. >>

È un comandamento importante se Dio lo ha impresso sulla tavola della legge! Signore, aiutaci a metterci alla Tua presenza come figli di genitori amati e non messi da parte per le nostre carenze egoistiche. Tu che dalla Croce ci hai consegnato Tua Madre, perché oggi tanti figli sono divenuti nemici dei loro genitori?

Gesù dice:

<< Tutti siete chiamati ad essere genitori, ma quasi sempre ne utilizzate solo il nome e non la coscienza, di figli che hanno il dovere di apprendere ciò che un giorno i vostri figli
daranno a voi. Il legame del sangue va diretto da genitori e figli, ma se questo legame divide e non unisce ciò che è stato dato, quello che mieterete dopo è responsabilità vostra.

Dio ha disposto che l’uomo fosse padre e la donna madre, se il dono della maternità è voluto da Dio è santo e va innalzato con amore.

Chi è stato cresciuto con amore dai propri genitori non deve danneggiare chi ha dato vita alla sua carne, è molto importante sapere che quella ”formazione” non si arrende…

Leggi tutto »

Scritto il maggio 22nd, 2004 , Categorie: Amore, Maledizione, Maternità Parole chiave: , , , , , , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo