Regina Coeli

<< la Prostrazione vera esprime molto in Preghiera… Prostrati e in Comunione con Dio, vi rende come un forziere pieno e prezioso… >>

ConoscerTi dal profondo del cuore è come un’eruzione vulcanica d’amore e di calore!
ConoscerTi è veramente non temere nulla…

<< Santificatevi con la Corona del S. Rosario, Io ci metto le Mie Preghiere, perché, l’amore ai Comandamenti di Dio, non è mai completo…
Quante volte vi chiedo di non allontanarvi mai dall’Amore di Dio!… A questo messaggio aggiungo che, le vostre volubilità verso i Suoi Comandamenti, non vi arricchiscono, ma avvizziscono lo Spirito… >>

Madre mia, vorrei parlare di queste volubilità verso i Comandamenti di Dio…


Leggi tutto »

Scritto il maggio 14th, 2014 , Categorie: Preghiera, Umiltà Parole chiave: , , ,
Non ci sono confini fra noi e Maria

<< Figlia Mia, LA VITA TERRENA E’ UN PRESTITO DI DIO A VOI, è come la parabola del superbo contadino… il vostro raccolto lo dovrete portare a Dio, ma se lo programmate solo per voi, la vostra fatica non vi premierà. >>

Dice Maria :

<< Figlia Mia, sii presente in questo messaggio, insicura preghi, insicura scrivi…

Io ti voglio confortare e nella recita del S. Rosario ti voglio completare…

La tua vita era insicura, per come ti affidavi al mondo, sii presente come ricevente del Signore e Mia, è da Dio che hai imparato a disprezzare le cose del mondo e a dividere le tue paure con Me, resisti e prega convinta che Io ci sono nelle vostre Preghiere.

Eretici sono tutti quelli che credono che tutto ciò che nella vita viene loro in soccorso, è per le loro capacità… e non sanno che così si allontanano da Dio… >>

Leggi tutto »

Scritto il luglio 18th, 2013 , Categorie: Condivisione, Materialismo, Vita Parole chiave: , , ,
Il Rosario (Mi appello a Dio)

<< Desidero ricordarvi che il Rosario è la Preghiera più completa, perché è curata in ogni particolare momento dal Mio Amore per voi… >>

Dice Maria :
(Mi appello a Dio)

<< Mi sono appellata a Dio per ogni uomo…

Ciò che Dio concede ad ogni uomo è Libertà e lo scrive sul Libro della Vita…

L’uomo che non  si arrende a Dio è superbo…

L’uomo che fa la Volontà di Dio è mite… e da Lui riceve Trascendenza e Misericordia, perché compie il Suo Volere.

Dio mi ha arricchito di Grazie da distribuire… e, in comune con Dio, ho la Sua Mano costantemente sopra di Me.

La Sua Maestà Mi ha chiesto di amare incessantemente ogni Suo figlio, specie i più peccatori, che sono resi deboli dai loro peccati…

Le Mie mani sono abbassate verso il mondo per colmarvi di Dio, ma voglio ricordarvi ancora la Preghiera, non ragionata, ma colma d’amore e di riconoscenza verso il nostro Salvatore, che ha donato la Sua Vita in un Supremo Atto d’Amore.

Leggi tutto »

Scritto il luglio 1st, 2013 , Categorie: Preghiera, Rosario Parole chiave: , , , , , , ,

Pregare è amare

<< Se nelle Preghiere pensate di contare su voi stessi, è meglio tacere e inginocchiarsi davanti alla Croce, chiedendo Perdono. >>

Dice Maria :

<< Figli Miei, le Preghiere sono solo parole se non escono dal cuore, sono Preghiere selvagge… fate pregare il cuore, altrimenti state pregando solo voi stessi e non Dio.

Le vostre preghiere sono quasi sempre decisioni di come parlare e pregare, a volte i silenzi fanno molto rumore, ed è quello dei vostri pensieri che prendono il posto di Dio.

Figli Miei, è meglio tacere che amare farsi ascoltare e, credete, che è Dio che deve ascoltare, e Lui ascolta solo il cuore. >>

Quando si mente alla Preghiera?

Leggi tutto »

Scritto il febbraio 29th, 2012 , Categorie: Preghiera Parole chiave: , , , , , ,

Per i nonni

<< Quante famiglie aspetto nel Sacramento, quanti piccoli passi non sento più dentro le Chiese, dicono che disturbano, non siate sordi al Mio richiamo, perché Io ascolto tanti cuori silenziosi e a voi dà fastidio un bimbo rumoroso!… >>

<< Scrivi Teresa, siete all’estremo di una vita peccaminosa, non c’è più spazio per i nipotini, non c’è più desiderio di portare Gesù e Maria nei loro cuori.

Non mostrano più le loro mani con il rosario per pregare insieme… quanti cuori desolanti aspettano di ricevere l’Eucarestia! …per tanti genitori è un debito da saldare, per Me è un’anima da ricevere! >>
Gesù, perché cuori desolanti?

<< Perché la prima Comunione è divenuta una forzatura, è una festa che costa troppo, non c’è desiderio di vivere santamente un giorno che deve essere santo… >>
Gesù, è come se preparassimo degli innocenti ad essere peccatori, se non li prepariamo prima a conoscerTi! Mio Gesù, quante responsabilità non ci prendiamo!

Leggi tutto »

Scritto il ottobre 25th, 2008 , Categorie: Vita Parole chiave: , , , , ,

Sono ancora con voi

<< Figli Miei, satana è l’imprenditore del male e costruisce continuamente pedine per smuoverle contro di voi, e se non trova Preghiere agisce liberamente senza che voi ve ne accorgiate. >>

Cari figli, oggi il Signore Mi ha permesso nuovamente di essere con voi”.

Parole che Maria ha detto nell’ultimo messaggio di Medjugorje.

Sappiamo che questo tempo di Grazia sta per finire, prego la Madre nostra di esserci di aiuto per farci capire bene il significato di queste parole.

Maria ci dice :

<< Le vie terrene sono state orrendamente deturpate da guerre e catastrofi naturali, il Mio passaggio su questo mondo è Santo perché voluto da Dio per voi, per farvi scuotere verso la Fede cristiana.

Ha mandato Me per esservi di aiuto nel cammino verso la SOLA VERITA’ : CRISTO GESU’ innalzato da Lui come Effetto Trinitario, per infiammare i cuori ed esaltare l’Unica Verità che vive in Dio e nasce dalla Potenza Divina di un Solo DIO – AMORE…

Leggi tutto »

Scritto il ottobre 26th, 2006 , Categorie: Maria, Satana Parole chiave: , , , , , , ,

Con Maria

<< Bisogna imparare a DONARSI NELLA PREGHIERA, innalzando a Dio la propria anima non è difficile figlia Mia, ma serve CREDERCI >>

Madre cara, mi sento come un’ammaestrata alla sofferenza…

<< Figlia Mia, è nella preghiera che tu non entri mai con pace, certamente vale di più una preghiera detta con il cuore che cento dette per dovere, ma devi desiderare di dirne di più per amore.

Prenderti sempre le colpe per questo non serve, ma serve entrare nella Comunione con Dio, dopodiché si può pregare anche se distolti. >>

Come è possibile?

<< Non è impossibile a satana farvi distogliere dalla preghiera, ma se donate le preghiere con particolare intenzione, Dio ne terrà conto. >>

Quando arrivano le preghiere per la guarigione, quella interiore?

<< Quando la mente prende il volo insieme all’anima. >>

Leggi tutto »

Scritto il febbraio 9th, 2005 , Categorie: Preghiera, Rosario Parole chiave: , , , , , ,
Come preghiamo?

<< Esiste un’intenzione, ricordalo figlia Mia, quella della visione della mente e del cuore; mentre preghi fai scorrere davanti a Te le persone che hai nel cuore e prega intensamente per loro. >>

Madre, Tu che Sei stata il tempio dello Spirito Santo, Tu che hai ricevuto un dono ineguagliabile, dammi la giusta visione per quello che riguarda me come “penna” che riporta ciò che mi viene dettato.

Spesso mi trovo in condizione di non dire il rosario e questo mi dispiace, Tu sai che prego lo stesso ma per me è come se non avessi pregato.

<< E’ importante non estraniarsi dalla preghiera, mai farne un esempio di virtù delle proprie preghiere, mai alleggerirsi del compito se non si è motivati.

L’anima che dice sempre AVE MARIA è meritevole di essere ascoltata; IO come Madre accolgo le preghiere, e come serva, le attingo alla fonte del PADRE per farle entrare nel Suo Seno. >>

Madre cara, molto spesso si perde molto tempo per ricordare persone o situazioni, nel mio caso avrei molte persone da ricordare, sia vicine che lontane.

Leggi tutto »

Scritto il settembre 21st, 2004 , Categorie: Preghiera, Rosario Parole chiave: , , , , , , ,
Il bene è la beatitudine dei pensieri puri

<< Quante botole preparate ai vostri figli, non parlando del male! Le prime saggezze sono quelle delle preghiere composte e delicate… >>

Maria, Tu Sei stata Madre di un giusto, di un buono e di un saggio…eppure hai temuto per quel figlio, ma dalla Tua maternità non hai ricevuto ingratitudine; come posso paragonare la mia maternità alla Tua?

<< Prendendo Me come Madre, impossibilitata a cambiare ciò che il Signore aveva già programmato per tutti voi. >>

Madre mia, c’è un conto che non facciamo mai, quello della lotta che ce ne viene nell’essere madri di figli turbolenti che non chiedono mai perdono a Dio.

<< Questi figli prendono ciò che hanno loro insegnato, quante porte cigolano perché non sono state aperte all’amore! >>

Mi sento di chiederti quale è l’amore che diamo ai nostri figli?

<< Li viziate e non solo, li fate diventare imprenditori di vizi, insegnate loro a cogliere solo l’aspetto esteriore e non ciò che vive dentro di voi: l’anima che non è una illusione, ma è ciò che Dio ha donato con la vita. >>

Perché l’uomo così tanto amato da Dio, non coglie questo soffio che vive dentro ognuno di noi?

<< Perché satana mette a nudo tutti i suoi intimi pensieri e, se non è rinvigorito dallo spirito, l’uomo dimostra tutto ciò che il male gli fa vedere e sentire. >>

Madre mia, non siamo educati a questo, ci vorrebbero dei catechismi per far crescere questi figli nel timore del male e allora per non intimorirli, non se ne parla proprio.

Leggi tutto »

Scritto il giugno 19th, 2004 , Categorie: Bene, Figli, Maternità Parole chiave: , , , , ,
Maria e il Santo Rosario

Ritornate alla Fonte, figli Miei, e siate i seminatori della preghiera

Oggi, 7 settembre, abbiamo ricominciato ad incontrarci.

L’estate è quasi finita, fa meno caldo, ma ci ha riscaldato il Cuore di Maria, che per noi si è fatta chiamare “Madre della Maternità“.

Eravamo in 35, ma molti ancora non sono rientrati, molti sono i giovani belli e desiderosi di essere ascoltati e consigliati.

Come spiegare quanto silenzio si crea intorno a noi quando Maria ci fa santi rimproveri o ci incoraggia a cambiare vita, proprio come Maestra in mezzo ai suoi scolari.

Oggi si è parlato della preghiera del Rosario, e riporto quello che Maria ci ha detto:

<< Il Rosario è come una corrente che sale, più prende quota, più s’illumina quella parte di mondo dove si sta pregando.

Il Rosario è un atto di fede ed è doveroso perseverare perché la luce sia più diffusa, per illuminare tanti cuori che sono nelle tenebre.

Il Rosario deve essere costante, perché sia nell’infinito causa di letizia per tutte le anime viventi di qua e di là.

Chi con devozione dice: Maria prega per noi e per il mondo intero, fa ricevere anche per chi non prega.

Dio ricolma di bene tutti coloro che si vestono del Santo Rosario. Ritornate alla Fonte, figli Miei, e siate i seminatori della preghiera. Amen >>.

Leggi tutto »

Scritto il settembre 7th, 2003 , Categorie: Fonte, Maria, Rosario Parole chiave: , , , , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo