cappellani

<< Se non studiate la siccità negli occhi dei poveri, degli emarginati, state confidando di essere dei perfetti impiegati, che hanno soltanto studiato Cristo, ma non Lo hanno accettato… >>

Cappellani negli ospedali, nei pronto soccorsi, cappellani nelle camere mortuarie …
Dice Gesù:
<< Cappellani non frettolosi, ma pieni di Gesù Cristo!!
Imparare da Me, vuol dire farsi proprietà dei poveri, prendere per mano un morente vuol dire preparare senza giudicare…
Dormitori non protetti, dove viziano la solitudine dei poveri, mortificando la loro povertà.
Rianimazioni poco protette perché voi non ci siete, carceri che rendono più infimo l’uomo che si è perso…
Quando chiudete i cancelli delle Chiese, pensate a loro, ai loro singhiozzi, che voi non condividete…
Cappellani, non potete imbrogliare Me…
Cappellani, non c’è bisogno di permessi per portare la Salvezza, l’arte del Cappellano è nel portare la Salvezza…
Leggi tutto »

Scritto il gennaio 23rd, 2019 , Categorie: Morte, Preghiera, Prete Parole chiave: , , , , ,
E' sempre la CROCE che vince!

<< Ma un Santo sì, per come vi sarete presi cura dei sofferenti nel corpo, soprattutto per coloro che sentono i loro giorni vicini alla morte… La solitudine spirituale li allontana da Dio, e la loro Croce diviene un peso insostenibile… >>

Dice Maria :

<< Figli miei, questa esistenza vi avvilisce sempre di più nei sentimenti e nei valori cristiani…
Non siete liberi e, credeteMi, vagate sempre di più nelle tenebre.
Legatevi alla Croce, che vi ha salvato per portarvi alla Salvezza Eterna… vivete nell’oscurità, se non santificate la vostra vita a Dio.
Maternamente vi benedico, ma vi devo anche ammonire per la vostra condotta poco credibile agli occhi di Dio e, ancora una volta, vi voglio avvisare, siate luce agli occhi Suoi…
La vostra Salvezza sta nel ringraziarLo e bededirLo per essere da Lui benedetti.
Miei amati figli, la Provvidenza di Dio non ha limiti, tutto vi ritornerà quando al traguardo sarete premiati con la Croce alla vostra destra…
Leggi tutto »

Scritto il novembre 4th, 2013 , Categorie: Carità, Croce, Prossimo Parole chiave: , , , , , ,
Un Natale di semplicità

<< Non c’è culla, non c’è Natale senza Eucaristia, la vera importanza di questa festa è nel ricevere Gesù nella S. Messa. >>

Dice Maria :

<< Figli Miei,preparate la culla per Gesù, sia il vostro cuore quella culla, fatelo divenire tempio, per accoglierLo come Divino Redentore.

Se ci sarà Amore e Semplicità, Io stessa Lo poserò su quel cuore con le Mie Mani, perché lì troverà calore.

Sì, figli Miei, è l’Amore che scalda Gesù, non siate troppo distolti da questo avvento, correggete le vostre abitudini, non pensate solo a voi stessi, ma a chi è veramente nella solitudine, senza conoscere Gesù.

Non c’è culla, non c’è Natale senza Eucaristia, la vera importanza di questa festa è nel ricevere Gesù nella S. Messa.

Leggi tutto »

Scritto il dicembre 7th, 2012 , Categorie: Natale Parole chiave: , , , , , ,

Il Maneggio del Signore - Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo

Il Maneggio del Signore

Gesù ci ama e ci benedice tutti allo stesso modo