Con Maria

Con Maria

<< Bisogna imparare a DONARSI NELLA PREGHIERA, innalzando a Dio la propria anima non è difficile figlia Mia, ma serve CREDERCI >>

Madre cara, mi sento come un’ammaestrata alla sofferenza…

<< Figlia Mia, è nella preghiera che tu non entri mai con pace, certamente vale di più una preghiera detta con il cuore che cento dette per dovere, ma devi desiderare di dirne di più per amore.

Prenderti sempre le colpe per questo non serve, ma serve entrare nella Comunione con Dio, dopodiché si può pregare anche se distolti. >>

Come è possibile?

<< Non è impossibile a satana farvi distogliere dalla preghiera, ma se donate le preghiere con particolare intenzione, Dio ne terrà conto. >>

Quando arrivano le preghiere per la guarigione, quella interiore?

<< Quando la mente prende il volo insieme all’anima. >>

Senza distrazione?

<< Sì figlia Mia, quando tutto l’essere è ricolmo di Spirito Santo. >>

Vorrei imparare a donarmi così: ABBANDONARSI ad un UNICO ABBANDONO.

<< Assimilate le cose maleducate ma dovreste assimilare le cose sante!… Condividi questo figlia Mia? >>

Condividere è una cosa, metterle in pratica è molto difficile, ma ciò che mi stai concedendo è già GRAZIA, perché Tu ci ammaestri educandoci alla vera preghiera, detta CON IL CUORE.

<< Bisogna imparare a DONARSI NELLA PREGHIERA, innalzando a Dio la propria anima non è difficile figlia Mia, ma serve CREDERCI.

Dite così: OH MIO DIO, CONCEDIMI UN CUORE PURO PER ARRIVARE A TE, CON PURO DESIDERIO DI FARTI ARRIVARE LE MIE PREGHIERE. 

Questo mondo ha bisogno di molte preghiere e se Gesù è morto per questo vi dovrebbe aiutare, ma ciò che aiuta voi è solo la vostra materia, che vi ammalia facendovi perdere.

Figlia Mia, la promozione la volete solo dal mondo senza preoccuparvi dello Spirito, senza ricordare che quando morirete, la vera ricompensa la riceverà il vostro Spirito e non con ciò che la vostra umanità avrà prodotto…

Quanti progetti fate per il vostro futuro, logorandovi sempre di più, ma là dove andrete, entreranno solo le buone azioni con tutte le buone intenzioni e se non sarà così, la vostra anima sarà arida davanti a Dio.

Cominciate da qui per poter ricevere Lì…

Figlia Mia, ciò che hai ricevuto è santo e veritiero, fa’ che ti sia di aiuto a crescere con amore e devozione e spera sempre nella PREGHIERA.

Causa di letizia devono essere questi passaggi, ma il dolce che desidero lasciarti è la pratica alla recita del Santo Rosario.

Ti prometto già da ora che lo terrò fra le Mie Mani e lo chiameremo il rosario di Teresa e di MARIA……. Così sia. >>


Posted in Preghiera, Rosario and tagged , , , , , , by with no comments yet.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>