La fede davanti alle prove

La fede davanti alle prove

<< A chi ora è nella prova voglio dire: Hai tanto proclamato la tua fede ed ora con la tua insofferenza stai rinnegando anche Me; cerca l’utile in questo tuo soffrire e donaMi tutto ciò che ti fa sentire lontano dal Mio Amore. >>

La vera fede arde sempre anche davanti alla prova, ma non è così per molti di noi.

Lungo il tragitto del nostro cammino terreno, ci scontriamo con le prove e le tentazioni, chi ha fede sa di dovercisi scontrare.

Ho dovuto constatare molte volte che è chiaro per chi è in un cammino di fede, ma è solo un dire perché quasi sempre ci diamo da fare solo nella quiete.

Il maligno che non dorme mai, ci insegue e ci distoglie e subito in noi c’è un calo di fede perché non perseveriamo nella preghiera.

Sono stanca… sono nel deserto… solo questo siamo capaci di dire, senza pensare che sono momenti preziosi da donare, solo così avremo la sconfitta sul male e la vittoria sul
bene…

Dice Gesù:

<< L’affidamento al Mio Cuore e la devozione alla Croce vi fanno mettere le ali.

Figli Miei, per essere in sintonia con la fede, dovete entrare nella prova, perché solo così avrete la misura della vostra fede, e saprete se lavorate per Me o per voi.

I santi che sono venuti nel mondo, Dio ve li ha concessi perché vi siano di aiuto nel comprendere la vera fede…

Non basta essere devoti ma anche militanti nel testimoniare la vostra fede…

A chi ora è nella prova voglio dire: Hai tanto proclamato la tua fede ed ora con la tua insofferenza stai rinnegando anche Me; cerca l’utile in questo tuo soffrire e donaMi tutto ciò che ti fa sentire lontano dal Mio Amore.

Chi ha fede ha aperto una porta di una statura che si può misurare solo con l’accettazione nella prova, ma quella porta si apre con la luce che si accende con la vostra fede e con il  vostro affidamento, solo così Io posso togliere le ombre che potrebbero far “diminuire” quella porta.

Figli Miei, il Mio tempo si sta avvicinando sempre di più al vostro, siate lumi sempre accesi per quando Verrò, amatevi e perdonate perché non sia il maligno a lavorare per voi.

E’ lui che vi fa stentare e che vi vuole stanchi e asfissianti nella fede, Io vivo nel cuore devoto e non lascio mai solo chi si affida a Me.

IO SONO MISERICORDIA, VITA ETERNA E MISTERO CHE NON DORME, ANIMA GRANDE CHE SI FA NICCHIA PER ACCOGLIERE LA VOSTRA.

Sono sempre agonizzante nel ricevere la vostra fiducia! Il Getzemani l’ho percorso per tutti voi, ci sono ancora le Mie orme che si avvicinano alle vostre.

Ecco la Mia ricchezza, essere con voi nell’accettazione donata e nella sfida verso chi vuol farvi sentire soli.

Pregate… perché la vera lotta sarà quando Mi vedrete ritornare…

Riempite le vostre giare di amore, carità e amicizia perché così non vi sentirete soli quando le tenebre vi vorranno attirare a loro, lavorate e producete tutti per uno e abbiate fede in Me.

IO VI BENEDICO E VI LASCIO UN COMANDAMENTO: TUTTI PER UNO, PER ESSERE UNA SOLA ANIMA QUANDO RITORNERO’… >>

 

Dal Libro della Vita:
Dio agisce con Misericordia ( Romani  9 )


Posted in Fede, Prova, Ritorno di Gesù and tagged , , , , , , , , by with no comments yet.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>