Il Mio sguardo è fisso sulla Terra

Il Mio sguardo è fisso sulla Terra

<< PER VOI Mi SONO ESILIATO IN UN CORPO DIVIDENDOMI FRA IL DIVINO E L’UMANO, Mi sono impietosito molte volte trattenendo guerre, morte e distruzione, ma la mole dei vostri peccati aumenta sempre di più, vi estraniate da Dio come promotori del bene e del male. >>

Mio Signore è terribile quello che è successo in America!

<< Scrivi Teresa che le colpe dell’uomo stanno ricadendo sulla terra, molti argini stanno cedendo; il vento, l’acqua e la terra risolveranno molti peccati, il sangue e la morte trasformeranno tutte le colpe in salvezza.

IO di tutto questo sono INNOCENTE e desidero che tutti siano dentro la salvezza >>

Signore, perché spesso mi dici sono innocente?

<< Perché il Mio sguardo è fisso sulla terra e so quanto non perdonano Me, ma se permetto queste calamità così pesanti è perché non avete mai fatto ammenda delle vostre colpe.

PER VOI Mi SONO ESILIATO IN UN CORPO DIVIDENDOMI FRA IL DIVINO E L’UMANO, Mi sono impietosito molte volte trattenendo guerre, morte e distruzione, ma la mole dei vostri peccati aumenta sempre di più, vi estraniate da Dio come promotori del bene e del male.

Figlia Mia, tu ricevi ammonimenti e non sai quanto pena il Mio cuore a questo sordo richiamo, non arrenderti mai ai petulanti Miei richiami ai quali molti dormono sonni tranquilli, non stancarti mai di essere Mia messaggera, chiedi aiuto per far ricevere questi messaggi senza mostrarti.

Crescerà l’attenzione di satana sul mondo e sulle famiglie, ma pregate intensamente lo Spirito Santo perché siate dei valorosi testimoni del Mio Nome, pochi anni ancora, anni penosi, dopo ci sarà L’AMEN… Gioite di questi messaggi in cui esercito tutta la Mia Misericordia!… >>

Insieme a Te Gesù… cammineremo dove Tu ci farai radunare, non saremo più soli ma Tuo gregge esaltato dall’Amore, un’anima sola con Te nostro Unico Pastore!

Io oso chiederTi Signore: quale sarà l’anima che non sarà con Te?

<< IO nomino Mia sorella l’anima intrepida che avrà svolto il suo compito di testimone della Mia Parola, ma l’anima che non vuole scomodarsi per suo comodo, soffrirà tutto il male che non ha voluto vietare, chi non ha alleggerito i suoi fratelli dai patimenti, chi non ha aiutato i missionari e chi avrà sperperato per egoismo animale… ecco quest’anima non sarà con Me >>

Signore, con tristezza ho riportato queste parole e con tristezza mi chiedo chi è l’asino che avrà trasportato tutti i pesi dei suoi fratelli?

Signore come un’asina mi sento io, se ancora non ho imparato a comprendere ciò che Tu ci hai insegnato e ci insegni ancora.

Tu hai detto chi avrà sperperato per egoismo animale ed io sarò asina se avrò perduto l’occasione nell’imparare attraverso il Tuo Amore.

Raduna i Tuoi figli Signore e chiamali all’adunata per contribuire con amore e rispetto verso i veri poveri che hai chiamato Tuoi amici!

Ora aprirò il Libro della Vita per questo messaggio iniziale dove Tu ci fai ricevere la Tua Misericordia:

 

dal libro della Sapienza 19 – Il passaggio sul Mar Rosso.


Posted in Ultimi tempi and tagged , , , , , , , by with no comments yet.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>