Decidetevi per la salvezza

Decidetevi per la salvezza

Quando sarà il momento Signore? << Quando vedrete la vita trasformarsi in dolore e lutti, quando rimpiangerete di non esservi fidati di Dio...>>

Signore, c’è una preghiera che porto nel mio cuore, questo mondo mi fa sentire persa nella sua crudeltà, ma non vedi Signore quanto si sta perdendo?

In cattiveria ed egoismo non manca nulla, è divorato dall’odio e dall’incredulità che Sei un Dio che non ci vuol dividere, è l’uomo che lascia una scia putrefatta ed infetta e
noi diamo importanza solo ad un consumismo sfrenato…

Signore, dove andremo? Tu solo hai parole di vita, ma questo mondo non le accoglie, non siamo penitenti ma solo avidi nel non dire mai grazie a Te;

<< ma Io Esisto in questo mondo perso dal male!… >>

perché non intervieni Signore e non trasformi questo male in bene?

<< Non è ancora il momento figlia Mia, ho molto a cuore questo mondo e farlo finire ora non è santo… vi siete creati delle trincee di beni materiali… e se ancora lancio appelli per farvi cambiare è perché voglio evitarvi catastrofi e guerre, ma non volete ascoltare ciò che Dio viene a dire…

L’illegalità è ciò che vi divide da Me… è all’Eternità che dovete guardare, ma siete così concentrati nei vostri materialismi che non vi accorgete di quanto male vi ricolmate… Il male sta mormorando ai mari e ai monti… guastate tutto ciò che Dio ha creato, i potenti della terra hanno per sudditi i demoni… >>

Quando sarà il momento Signore?

<< Quando vedrete la vita trasformarsi in dolore e lutti, quando rimpiangerete di non esservi fidati di Dio… quale squallore vi deve colpire ancora per farvi correre ai rimedi? Le situazioni del creato sono disperate… >>

Signore, Sei Tu l’Onnipotente, solo Tu puoi cambiare tutto, non allungare questa agonia che non decide molto per Te che Sei Dio ma solo per noi che siamo affiancati dal
male e non ci rendiamo conto dove andremo se non saremo con Te;

<< Sì amica mia, siete come siamesi con il male, se continuo a lanciare appelli è perché lavoro con Misericordia, è dal dolore che estraggo salvezza, dal perdono e dal pentimento vi estraggo a satana… Sono troppo per Mia Madre le vostre rivoltose riluttanze alle preghiere e ai digiuni, e questa interminabile doglia vi sarà di aiuto per la vostra salvezza.

Maria schiaccerà la testa al serpente, decidetevi per la salvezza… >>


Posted in Pentimento, Profezie and tagged , , , , by with no comments yet.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>